Game of thrones 8: cosa succederà nell’ultima stagione?

La fatidica data sta per arrivare e i fan non vedono l’ora di scoprire chi finalmente salirà sul Trono di Spade! L’ultima stagione del seguitissimo “Game of thrones” andrà in onda a partire dal prossimo 14 Aprile e sarà composta da soli sei episodi che però avranno una lunghezza maggiore rispetto ai precedenti. Dopo il breve teaser e la serie di character poster, è finalmente stato lanciato anche il trailer ufficiale dell’ottava stagione da cui è possibile dedurre lo svolgimento iniziale della storia. C’è Arya Stark che corre a perdifiato per un corridoio illuminato dalla pallida luce di una torcia e che quindi sta scappando da qualcuno o da qualcosa. Jon Snow e Daenerys, scortati dagli Immacolati, sembrano invece essere arrivati a Grande Inverno mentre Sansa Stark osserva con espressione imperscrutabile i grandi draghi che sorvolano il suo regno. Il trailer si conclude con quasi tutti i personaggi principali schierati e pronti a combattere contro l’esercito del Re della Notte facilmente riconoscibile dagli zoccoli del suo cavallo.

Leggi anche:

Game of thrones 8: spoiler e leak degli attori e della produzione

Gli attori e i produttori di “Game of thrones” hanno promesso di non spoilerare nulla riguardo l’ultima stagione della serie, ma nonostante ciò è scappata loro qualche parola di troppo che ha permesso ai fan di dedurre alcuni elementi. Il colpo di scena più grande potrebbe essere quello preannunciato in una lettere di George R.R. Martin: si tratterebbe della morte di Sansa Stark. Secondo una teoria nella settima stagione Arya non avrebbe ucciso Lord Baelish ma l’Uomo senza Volto e quindi Little Finger sarebbe pronto a vendicarsi uccidendo proprio Lady Sansa. Un altro spoiler arriva dai produttori che hanno parlato di una scena in esterna della Sala della Mappa di Cersei: la regina sarà forse attaccata dall’alto e quindi dai draghi? Di sicuro, quindi, i colpi di scena non mancheranno ma pare che nel corso della stagione perderanno la vita anche molti personaggi amatissimi dal pubblico, così come ha fatto intendere Nikolaj Coster-Waldau che interpreta Jaime Lannister affermando che si assisterà ad una serie di morti scioccanti!