Si scrive Empasse o Impasse?

Dubbi, tanti dubbi, ogni giorno fuoriescono, dubbi a cui tante volte non riusciamo a dare una risposta. Oggi ci occuperemo di un termine piuttosto particolare, ma prima di capire il significato dobbiamo capire come si scrive: Empasse o Impasse? E come si pronuncia? Proviamo a scoprirlo insieme.

Empasse o Impasse: forma corretta e significato

Si scrive “impasse”, si dice “empàs”. Quindi eliminata la forma errata “Empasse” cerchiamo di capire il significato del termine. Impasse significa vicolo cieco, strada senza uscita. In Italia viene usato in senso figurato: trovarsi in una impasse vuol dire trovarsi in una situazione difficile, da cui non si sa come uscire (anche di trattative, contrattazioni, tentativi d’accordo). Il termine può comunque assumere vari significati, infatti può anche indicare una situazione complicata da cui non si sa come uscire. Nel gioco invece indica la giocata del bridge.

Empasse o Impasse: frasi ed esempi

Chiarito il significato e capita la forma corretta da utilizzare ora faremo degli esempi pratici per approfondire la spiegazione e far capire ancor di più come e quando il suddetto termine può essere utilizzato, così da evitare di commettere degli errori. Ecco alcuni esempi con la parola Impasse:

  • Era convinto che il piano che aveva elaborato gli avrebbe consentito di superare l’impasse in cui si trovava.
  • Per superare questa impasse serve parecchia buona volontà da entrambe le parti.
  • Il fatto sconcertante di oggi è l’impasse politico istituzionale.
  • Il suo intervento è stato prodigioso e mi ha salvato da un brutto impasse.
  • Se ricalibraste il missile secondo i calcoli più recenti riuscireste a superare l’impasse!

Quindi ragazzi compreso e chiarito tutto? Sicuramente  la spiegazione è  stata esaustiva al fine di raggiungere una buona e corretta comprensione, ora resta solo a voi far attenzione e cercare di approfondire per evitare di commettere errori!

Non perderti: Come fare un buon tema: i 19 errori di ortografia italiana da evitare