Facoltà di Criminologia: cosa si studia? Università, materie e sbocchi lavorativi

Al giorno d’oggi se ne sentono di tutti i colori e guardando la tv o leggendo i giornali hai scoperto che la tua vera vocazione è fare il criminologo. Bene, è una professione molto ricercata al momento, grazie anche appunto alla pressione mediatica. Diventare criminologo è una cosa complicata e molto seria ma se ne sei convinto, questo è l’articolo che fa per te, ti spiegheremo tutto ciò che c’è da sapere sulla facoltà di criminologia all’università: cosa si studia, le materie, gli esami e quali sono i principali sbocchi lavorativi di criminologia!

criminologia cosa si studia

Facoltà di Criminologia: caratteristiche

La facoltà di criminologia ti permette di acquisire una professionalità specifica sulle discipline che riguardo i reati, le vittime e i criminali. Nella società odierna la figura del criminologo è entrata nella cultura popolare per diverse fiction televisive, in realtà è una professione da esiste da diversi anni che si occupa di diversi frangenti e che richiede una formazione universitaria specifica. Le conoscenze e competenze che ti offre una laurea nella facoltà di criminologia sono molteplici tra cui:

  • conoscenze di base nelle discipline psicologiche
  • conoscenze sui metodi e le procedure di indagine scientifica
  • esperienze applicative
  • competenze per la comunicazione dell’informazione

Università di Criminologia: principali atenei e corsi di laurea

Bene, se sei deciso e credi che sia questo il percorso universitario prima e poi lavorativo che faccia al caso tuo, meglio conoscere tutte le opzioni possibili. I corsi di laurea della facoltà di criminologia più comuni sono:

  • Laurea Breve o Triennale in Scienze Criminologiche e della Sicurezza
  • Laurea Breve o Triennale in Scienze dell’Investigazione
  • Laurea Breve o Triennale in Sociologia Ricerca Sociale e Criminologica
  • Laurea Specialistica o Magistrale in Scienze Criminologiche Applicate all’Investigazione e alla Sicurezza

All’interno dell’offerta formativa degli atenei statali, le principali Università con Criminologia sono:

  • Università degli Studi “G. d’Annunzio” Pescara
  • Alma Mater – Università di Bologna
  • Università La Sapienza – Roma

Facoltà di Criminologia nelle università telematiche

Forse non tutti sanno che è possibile studiare criminologia online all’interno delle Università Telematiche riconosciute dal Miur.

I vantaggi sono molti, soprattutto se si lavora e non ha si ha il tempo di frequentare fisicamente l’ateneo per le lezioni: i corsi di laurea online, infatti, vengono erogati in modalità e-learning e le videolezioni sono ospitate in moderne piattaforme dove possono essere visionate dagli studenti quando e dove vogliono; è sufficiente avere un dispositivo (pc, smartphone o tablet che sia) collegato ad internet.

Non è più necessario, quindi, fare lunghi spostamenti per frequentare fisicamente l’università. In questo modo il tempo libero dagli impegni quotidiani può essere sfruttato a pieno per studiare e laurearsi così nei tempi stabiliti.

Questi sono i corsi di laurea in criminologia online erogati dalle università telematiche:

  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Tipologia
    Classe
    Ateneo
    Costo Agevolazioni

Cosa si studia a Criminologia: materie ed esami

Quindi cosa si studia a criminologia? È giusto essere consapevoli del fatto che si tratta di un corso complesso, ma se hai la pelle dura ce la potrai fare. Gli esami di criminologia sono molto specifici, ma con la giusta dose di passione e volontà possono essere superati con profitto.

Le principali materie di criminologia sono:

  • Criminologia e vittimologia
  • Sociologia del diritto, della deviazione e della criminalità
  • Elementi di psicologia dinamica
  • Diritto penale
  • Comunicazione e socioterapia
  • Metodologia e tecniche della ricerca sociale
  • Sociologia del territorio e sicurezza urbana

Laurea in Criminologia: sbocchi lavorativi

Ottenere una laurea nella facoltà di criminologia permette l’accesso a molteplici professioni e aspetti legati all’investigazione, oltre al classico percorso per diventare criminologo. I principali sbocchi lavorativi di criminologia sono:

  • Ruoli di diverso tipo nella forze dell’ordine e nell’amministrazione penitenziaria
  • Attività collegate alla ricerca in campo sociale e criminologo
  • Attività collegate all’analisi nei fenomeni sociali e di sviluppo sociale
  • Attività e funzioni che riguardano la progettazione di interventi politici e sociali
  • Ruoli e funzioni nelle amministrazioni pubbliche

Il corso, inoltre, prepara alle professioni di:

  • Esperto di metodi e tecniche della ricerca sociale
  • Esperto di problemi dello sviluppo sociale e del lavoro
  • Specialista nell’analisi di fenomeni sociali
  • Esperto nella progettazione di interventi politico-sociali
  • Specialista in comunicazioni pubbliche
  • Esperto in politiche per la sicurezza pubblica e/o privata
  • Esperto di processi di riabilitazione sociale
  • Operatori impiegati nelle amministrazioni pubbliche e private e dotati di autonomia e responsabilità.

Come puoi notare gli sbocchi lavorativi della laurea in criminologia sono davvero tanti, c’è l’imbarazzo della scelta. Anche se sei ispirato da tv o serie televisive, valuta bene il piano di studi e magari perché no, specializzati con un master per cercare la strada giusta!

Orientamento universitario: la guida

Vuoi un aiuto a scegliere l’università giusta per te? Consulta le nostre risorse: