Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Promessi Sposi: il Riassunto Breve

RIASSUNTO PROMESSI SPOSI

Vuoi studiare in fretta I Promessi Sposi senz perdere tempo? Ecco il riassunto breve dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. La trama del romanzo si svolge tra il 1628 e il 1630.
Nell’autunno del 1628, nella Lombardia governata dagli Spagnoli, in un paesino di cui non sarà mai fatto il nome, il parroco don Abbondio passeggia per le stradine della cittadina con in mano il breviario per le preghiere; ad un bivio riceve dai “bravi” di don Rodrigo, il signorotto del paese, una minaccia perché non celebri il matrimonio tra Renzo e Lucia. Tornato alla parrocchia, Don Abbondio confessa tutto a Perpetua, che giura di non dire niente. Non sapendo come regolarsi, inventa scuse per non celebrare il matrimonio, ma Renzo lo costringe alla verità. Si reca perciò dall’avvocato detto Azzeccagarbugli, senza però ottenere aiuto: l’uomo ha timore di don Rodrigo e si rifiuta di aiutarlo.
Anche Padre Cristoforo, il padre confessore di Lucia si reca da don Rodrigo per porre fine alla bravata, ma fallisce e Renzo e Lucia, dopo alcune vicissitudini (tentativo di un matrimonio a sorpresa clandestino, tentato rapimento di Lucia da parte degli scagnozzi di Don Rodrigo) sono costretti a fuggire dal loro paese: Lucia andrà in un convento a Monza affidata ad una monaca, Gertrude, mentre Renzo si recherà a Milano, presso i frati cappuccini, sperando di trovare aiuto. 

Ecco tutto quello che ti serve per studiare i Promessi Sposi: Promessi Sposi: riassunto, analisi e temi svolti

Non perderti: Capitolo 1 Promessi Sposi: riassunto dettagliato e analisi

Riassunto breve Promessi Sposi

Promessi sposi prima edizione definitiva dopo revisione lingua a Firenze 1840

RIASSUNTO BREVE PROMESSI SPOSI. LA RIVOLTA A MILANO, LA MONACA DI MONZA, L’INNOMINATO

La città, quando egli arriva, è in rivolta per la carestia: a Milano Renzo cerca aiuto nel convento di Padre Bonaventura, ma, non trovandolo, decide di visitare la città, ritrovandosi nel bel mezzo di una rivolta popolare contro un forno, nella quale i cittadini protestano per l'aumento del costo del pane. Prende parte alla rivolta e il forno viene saccheggiato.
Renzo, incautamente, parla con altri cittadini della rivolta del pane e viene sentito da un poliziotto, che convince il ragazzo a seguirlo all'osteria della Luna Piena dove lo fa ubriacare e gli fa confessare il proprio nome. La mattina dopo il giovane viene accusato ingiustamente di essere un ribelle, e arrestato. Fugge e trova riparo a Bergamo, che fa parte della Repubblica di Venezia, presso il cugino Bortolo, filatore di seta.

Lucia, invece è a Monza. Don Rodrigo ha perso le sue tracce. Le ritrova, ma Lucia è protetta tra le mura del convento e lui, non osando attaccare un convento di suore per prendere con la forza la ragazza, chiede aiuto all’Innominato, un uomo più crudele di lui ma di grande potenza e forza. Questi, con la complicità di Egidio amico della monaca, rapisce Lucia e la porta nel suo castello.
Colpito dalla sua bontà, inizia a pentirsi: quella stessa notte l'Innominato ha una fortissima crisi di coscienza e si converte: libera Lucia e l'affida a due amici (Donna Prassede e Don Ferrante); il suo percorso si completa quando ha un lungo colloquio con l’arcivescovo di Milano, il cardinale Federigo Borromeo.

PROMESSI SPOSI, RIASSUNTO GENERALE: LA PESTE DI MILANO E IL RICONGIUNGIMENTO TRA RENZO E LUCIA

La situazione di Renzo è decisamente più complicata: tutti gli danno la caccia e la disperazione sopraggiunge quando, Lucia, ricevendo le lettere di Renzo, gli fa rispondere da Agnese che lo invita a rassegnarsi all'idea di rinunciare alla sua amata, poiché ha fatto voto di castità mentre era prigioniera nel palazzo dell’Innominato. Intanto la situazione generale è in soqquadro: è in atto la Guerra di Mantova o del Monferrato, e l’imperatore decide di mandare in Italia un esercito di lanzichenecchi tedeschi.
Questi portano la peste, che si diffonde anche a Milano. La città è in mano ai monatti, coloro che si occupano di raccattare i malati e i morenti e di portarli al Lazzaretto. Don Abbondio, Agnese e altri trovano rifugio proprio nel castello dell'Innominato che è diventato d'animo caritatevole. Renzo, approfittando invece dello stato di confusione, ritorna da Bergamo; come Don Rodrigo si ammala di peste. Quest’ultimo, dopo aver passato la notte in preda agli incubi febbrili manda il Griso a chiamare un famoso chirurgo clandestino, che guarisce i malati senza denunciarli alle autorità Sanitarie, ma il suo bravo più fedele lo tradisce e al posto del dottore sopraggiungono i monatti che lo portano al Lazzaretto. Morirà di peste anche il servitore.
Ma, mentre Renzo guarisce, il signorotto morirà, con il perdono di Renzo e Lucia. Lucia intanto si trova al Lazzaretto, dove si prende cura dei malati. Arrivato qui, Renzo incontra anche Fra Cristoforo e Don Rodrigo in punto di morte e poi, finalmente, riabbraccia la sua promessa che, però, è sempre intenzionata a mantenere fede al suo voto. Il ragazzo non si rassegna e chiede a Fra Cristoforo di intervenire: così il frate scioglie Lucia dal suo voto. Poco dopo la pioggia inizia a cadere su Milano portando via la peste.

RIASSUNTO PROMESSI SPOSI: CONCLUSIONI

Lucia apprende della morte di Fra Cristoforo, di Don Ferrante e di Donna Prassede e del cammino di espiazione iniziato dalla Monaca di Monza. Arriviamo così al 1630: i due giovani,  alla fine di tutte queste peripezie, possono sposarsi; preferiscono trasferirsi a Bergamo, dove Renzo acquista con il cugino una piccola azienda tessile, un filatoio, e Lucia, aiutata dalla madre, si occupa dei figli.
Le vicessitudini narrate dal romanzo insegnano una importante morale: secondo il Manzoni,nelle difficoltà è giusto affidarsi alla volontà di Dio, perché solo così si possono superare per ottenere una vita migliore.

RIASSUNTO PROMESSI SPOSI: TUTTO PER STUDIARE

Tutto quello di cui hai bisogno per studiare e approfondire il romanzo dei Promessi Sposi, lo trovi a questi link:

Hai bisogno di altri riassunti?
Iscriviti al gruppo facebook: Sos Compiti: riassunti e temi svolti

Commenti

Commenta Promessi Sposi: il Riassunto Breve.
Utilizza FaceBook.