Il Trono di Spade, c’è uno schema dietro la morte di tutti i personaggi?

I fan del Trono di Spade sono dei tipi peculiari, in quanto una delle cifre stilistiche dello show è la morte di tanti, tantissimi personaggi, non solo tra comparse e personaggi secondari, ma anche tra i protagonisti e gli eroi della serie tv. Nelle prime stagioni abbiamo sofferto della dipartita violenta di molti dei nostri personaggi preferiti, e da alcune morti non ci siamo ancora ripresi a causa della loro crudeltà ed efferatezza, ma, alla fine, diciamocelo, siamo diventati un po’ sadici e l’idea che nessuno sia al sicuro nell’universo creato da George R.R. Martin e portato in tv da David Benioff e D.B Weiss è uno degli aspetti più intriganti della saga. Tuttavia, le tanti morti di Game of Thrones, nella loro imprevedibilità, potrebbero seguire sempre uno schema fisso: quale? Scopriamolo insieme.

Non perdere: Game of Thrones: le teorie più popolari sulla settima stagione

jon-snow death

Game of Thrones: la teoria dietro le morti del Trono di Spade

Analizzando tutte le morti dei personaggi principali di Got, un utente di Reddit, razobak09, ha cercato un filo conduttore tra tutti i decessi, individuando un possibile schema seguito da Martin nel far passare a miglior vita (o a nessuna vita, come sostiene Jon Snow) le sue creature. L’espediente narrativo sarebbe uno dei più celebri della letteratura e di grande effetto: George R.R. Martin avrebbe preso spunto niente meno che da Dante il quale, nell’Inferno della Divina Commedia, utilizza la tecnica del contrappasso, ossia prevede un castigo divino corrispondente o legato al peccato commesso in vita. Secondo questo principio, quindi, numerosi personaggi di Game of Thrones sarebbero stati uccisi con gli stessi modi in cui hanno a loro volta tolto la vita agli altri, oppure hanno trovato la morte per mezzo della loro arma preferita. In alcuni casi, la teoria pare un po’ tirata, ma nella maggior parte dei casi la legge del contrappasso sembra avere un suo senso.

Leggi anche: Il Trono di Spade: i morti della settima stagione

Il Trono di Spade: tutte le morti per contrappasso

A questo punto non ci resta che vedere alcuni esempi della teoria che circola su Reddit e che ha già riscosso numerosi consensi tra i fan della serie tv e dei libri.

  • Ned Stark, all’inizio della prima stagione, decapita un Corvo disertore; lui, alla fine della stessa stagione, muore decapitato con la stessa spada.
  • Roose Bolton uccide Robb Stark con una pugnalata al cuore, tradendo il suo Re, e viene ucciso nello stesso modo, e a tradimento, dal figlio Ramsay Bolton.
  • Walder Frey ordina di tagliare la gola a Catelyn Stark e Arya lo ripaga con la stessa moneta.
  • Ramsay Bolton condanna le persone a morte dandole in pasto ai suoi mastini e Sansa lo fa sbranare da quegli stessi cani.
  • Ditocorto minaccia di morte Ned Stark con la sua daga (tra l’altro è lui che tradisce il Primo Cavaliere condannandolo a morte) e muore sgozzato con la stessa daga per mano dei figli di Ned Stark.
  • Tywin Lannister ordina le Nozze Rosse, dove gli Stark vengono uccisi per mano di balestre, e lui stesso finisce ucciso da una balestra.
  • Le Vipere delle Sabbie muoiono secondo il loro stile di combattimento: Nymeria è strozzata da Euron con la sua frusta, Obara impalata con la sua lancia e Tyene muore avvelenata con il suo veleno preferito.
  • Olenna Tyrell uccide Joffrey con un veleno e muore nello stesso modo (seppur un veleno indolore a differenza di quello del dispotico Re).
  • Jon Snow uccide il Guardiano della Notte Qhorin per entrare a fare parte dei Bruti sotto copertura e viene ucciso dagli stessi Guardiani della Notte.
  • Ygritte viene uccisa con una freccia, quando la sua arma di combattimento è proprio un arco con le frecce.
  • Polliver uccide Lommy usando Needle, la spada di Arya, trafiggendolo alla gola. Muore nella stessa maniera con Arya che gli pronuncia in punto di morte le stesse parole da lui rivolte a Lommy prima di ucciderlo.
  • Lysa Arryn uccide le persone buttandole giù dalla Porta della Luna e viene catapultata a sua volta da Baelish.
  • Stannis fa uccidere Renly dalla donna alleata al suo fianco, Melisandre, mentre lui viene ucciso dalla guardia donna di Renly, Brienne.

Non ti ricordi più chi è morto in Got? Ecco l’articolo che fa per te: Personaggi Trono di Spade: cronologia dei morti

Game of Thrones: tutte le news

In attesa dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones, non perderti tutte le news sul Trono di Spade:

Foto Credits: HBO