Francesco Barletta è campione del mondo di pattinaggio artistico a rotelle: la vittoria per lo studente al liceo linguistico di Roma è arrivata domenica 3 ottobre 2021 ad Asuncion, in Paraguay. Barletta ha trionfato nella categoria Junior della Solo dance maschile, ossia una disciplina che ha due danze obbligatorie, che richiamano i balli da sala e un programma libero in cui la musica e i passi sono lasciati alla libera interpretazione del coreografo. “Questa volta dedico la medaglia a tutta la mia famiglia e ai miei allenatori – ha dichiarato -. Li ringrazio per tutti gli insegnamenti umani e sportivi che mi hanno dato. Desideravo riconfermare la posizione di testa e così è stato”.

Pattinaggio artistico a rotelle: Francesco Barletta è campione del mondo

Chi è Francesco Barletta

La passione per questo sport è nata quando aveva 7 anni, quindi circa 11 anni fa: quando la mamma ha insistito per fargli mettere i pattini poi lui ha deciso di non toglierli più. “Entrerò nella categoria senior – ha dichiarato in un’intervista a RomaToday – e sarà tosta perché ci saranno avversari molto forti. Non ho ancora obiettivi chiari ma quello che posso dire con certezza e che farò il massimo, lavorerò molto per godermi quello che il futuro avrà in serbo per me”.

Pattinaggio artistico a rotelle: come funziona questo sport

Ricordiamo che il pattinaggio artistico a rotelle è uno sport individuale, di coppia e di gruppo che ha diverse analogie con quello sul ghiaccio, anche se la presenza delle quattro ruote dà vita a numerose differenze.

I passi base di questo sport riguardano soprattutto la pattinata, come i limoni e passo incrociato, l’equilibrio, come il seggiolino e l’anfora, i fili, ovvero lo spostamento del baricentro sulle diverse ruote e la stabilità, come i salti e la trottola interna o esterna. Ci sono poi delle specialità differenti:

  • artistico (singolo e coppia),
  • obbligatori,
  • solo dance (singolo e coppia),
  • quartetti,
  • quartetti divisione nazionale,
  • piccoli gruppi divisione nazionale,
  • gruppi jeunesse,
  • grandi gruppi e sincronizzato.

Foto da Fisr