Storie Maledette: torna il programma cult di Franca Leosini

Storie Maledette è un programma televisivo, ideato e condotto da Franca Leosini e andato in onda per la prima volta nel 1994. Nel corso degli anni la trasmissione è diventato un vero e proprio cult soprattutto grazie alla professionalità della giornalista che si contraddistingue per il suo atteggiamento quasi austero ed una prosa aulica e ricercata. Lo scopo di Storie Maledette è quello di analizzare le vicende giudiziarie che hanno fato più scalpore in Italia dal punto di vista delle persone coinvolte: per questo motivo molto spesso le interviste avvengono direttamente dal carcere e cercano di indagare i moventi e i meccanismi mentali scattati negli individui che hanno compiuto i più efferati crimini. Nell’arco di 24 anni la Leosini si è occupata dei casi più violenti che hanno turbato l’opinione pubblica italiana partendo dal massacro del Circeo e dagli omicidi della Banda della Magliana, per finire ai fatti più recenti come l’omicidio di Meredith Kercher, il delitto di Gradoli e quello di Avetrana.

Leggi anche:

Storie Maledette: uscita nuove puntate

Nel 2018 Storie Maledette è tornato su Raitre con tre episodi andati in onda a Marzo. Nei primi due è stato analizzato il delitto di Avetrana, mentre nel terzo si è parlato della scomparsa di Tatiana Ceoban e della figlia Elena avvenuta a Gradoli nel 2009. Il prossimo appuntamento per quest’anno è previsto per domenica 16 Dicembre a partire dalle 21.20 sempre su Raitre. A condurre il programma sarà come sempre Franca Leosini ma, così come ha specificato la giornalista, non si tratterà dell’inizio di una nuova stagione. In alcune interviste la conduttrice ha, infatti, dichiarato che per preparare una singola puntata sono necessari vari mesi in cui è lei stessa a studiare tutti gli atti processuali quindi bisognerà attendere ancora un pò per scoprire altre Storie Maledette.

Storie Maledette: anticipazioni sulla nuova puntata

Nella prossima puntata di Storie Maledette, che andrà in onda il 16 Dicembre su Raitre, verrà analizzato il caso inerente alla strage di Erba. La Leosini ricostruirà i fatti risalenti all’11 Dicembre 2006 in cui furono assassinate brutalmente quattro persone: Raffaella Castagna, suo figlio Youssef Marzouk, la madre della donna Paola Galli e la vicina di casa Valeria Cherubini. Ad oggi per il delitto sono stati condannati in via definitiva i coniugi Olindo Romano e Rosa Bazzi. La giornalista cercherà di fare chiarezza nella vicenda intervistando in studio Pietro e Giuseppe Castagna, fratelli di una delle vittime della strage.

Leggi anche: