Cosa significa prosopopea? Proviamo ad arricchire il nostro vocabolario con un termine che sta putroppo finendo nel dimenticatoio.

Prosopopea, etimologia e significato

Dal latino prosopopoeia, dal greco prosōpopoiḯa, derivato di prosōpopoiéō, ovvero personifico, prosopopea indica una figura retorica di origine greca per cui si introducono a parlare persone assenti o defunte, o anche cose inanimate, astratte, come se fossero presenti, vive, animate.

In senso figurativo, invece, indica in maniera negativa un’aria d’importanza, gravità affettata e ridicola, che spesso si accompagna a sussiego, presunzione, arroganza: parlare con prosopopeasenti che prosopopea!Jurij Andrèevic dentro di sè era d’accordo (….) ma lo indisponeva la sicurezza piena di prosopopea con cui l’antipatico giovanotto snocciolava le sue profezie (Boris Pasternak; Il Dottor Zivago).

Esempi famosi sono la Prosopopea di Pericle, ode scritta da Vincenzo Monti, esponente del Neoclassicisimo, e la Prosopopea della Patria, dalle Catilinarie di Cicerone, nelle quali quest’ultimo immagina che la Patria rimproveri Catilina.

Sinonimi di prosopopea

Sinonimi di prosopopea possono essere condiderati, quindi: alterigia, arroganza, personificazione, presunzione, supponenza.

Contrari sono, invece, semplicità, umiltà.

Prosopopea, alcuni aforismi

Alcuni aforismi incentrati sul significato figurativo di prosopopea:

  • L’uomo nella sua arroganza si crede un’opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente dagli animali. (Charles Robert Darwin)
  • Molto presto nella vita, dovetti scegliere tra l’onesta arroganza e l’ipocritaumiltà. Io scelsi l’onesta arroganza e non ho mai avuto il motivo di cambiare. (Frank Lloyd Wright)
  • Lo studentucolo che sa un po’ di latino e di storia, l’avvocatuzzo che è riuscito a strappare uno straccetto di laurea alla svogliatezza e al lasciar passare dei professori crederanno di essere diversi e superiori anche al miglior operaio. (Antonio Gramsci)

Frasi con prosopopea

Alcune frasi contenenti la parola prosopopea che possono aiutare a comprenderne il significato:

  • Il solito arrogante, pieno di prosopopea da quattro soldi, pensò indignata.
  • La donna, che si nutriva di prosopopea, davanti al maresciallo e alle sue parole non aveva battuto ciglio.
  • Il colonnello parlava con tale gravità, con tale prosopopea e dignità, che nessuno ebbe il coraggio di interromperlo.
  • Alla presenza di tali memorie, don Rodrigo tanto più s’arrovellava, si vergognava, non poteva darsi pace, che un frate avesse osato venirgli addosso, con la prosopopea di Nathan.

Leggi anche: