Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Mappe concettuali: come farle online

MAPPE CONCETTUALI: COME FARLE ONLINE. In un’era ormai proiettata verso il mondo digitale, non poteva certo mancare un importante aiuto per la scuola dal mondo tecnologico. Tra i nuovi software per dare una mano agli studenti in questi giorni è da notare Lidia Text, nato  appositamente per agevolare la creazione delle mappe concettuali, e di conseguenza il lavoro degli studenti e degli insegnanti, aiutando i ragazzi a sintetizzare e ad analizzare in maniera efficace un testo scritto facilitando quindi anche il ripasso (vantaggio che, con la Maturità in arrivo, non è di certo da sottovalutare!).


COME FARE UNA MAPPA CONCETTUALE ONLINE.  Cerchiamo di capire chiaramente le caratteristiche di Lidia Text e di comprendere con esattezza come funziona e perché potrebbe aiutarti a studiare meglio.
Partiamo da una considerazione: ad oggi, esistono svariati programmi per la creazione delle mappe concettuali che però sono prettamente concentrati sull’aspetto della grafica e non della sintesi dei testi. Di conseguenza, l’utilizzo più comune di questi programmi è quello di permettere di realizzare mappe concettuali che però sono state già concepite e sintetizzate dai ragazzi per iscritto e poi, solo in una seconda fase, trasferite in digitale. In poche parole gli studenti fanno la loro mappa concettuale su appunti cartacei e poi ne fanno una bella copia digitale. I creatori di Lidia Text invece, si sono spinti oltre per fare in modo che si possa saltare un passaggio.

COME SI FA UNA MAPPA CONCETTUALE ONLINE? Con Lidia Text il processo di sintesi e di  analisi del testo si fa dunque all’interno del software e questa è una grande novità. Si può facilmente importare un testo in digitale direttamente sul pc, aprirlo come un comune documento e iniziare a lavorarci sopra, appuntandosi domande e scrivendo le parole e i concetti chiave estrapolati dalla lettura approfondita del testo. Dopodiché, sarà molto facile creare direttamente la mappa concettuale perchè tutti i passaggi che gli studenti fanno rimangono dentro il software. Davvero molto ingegnoso e utile! Per il momento i creatori di Lidia Text hanno introdotto sul mercato la loro creatura gratuitamente, ma metteranno presto a disposizione anche una versione pro con miglioramenti e componenti aggiuntive, che costerà 3,99 euro all’anno (un prezzo decisamente accessibile!).

MAPPE CONCETTUALI: LE NOSTRE RISORSE:

Commenti

Commenta Mappe concettuali: come farle online.
Utilizza FaceBook.