Prima Prova: Analisi di un Testo Letterario - Studentville

Prima Prova: Analisi di un Testo Letterario

Prima Prova Maturità 2018, analisi di un testo letterario: l?autore del Miur e come rispondere alle domande della traccia della tipologia A.

PRIMA PROVA MATURITÀ 2019: ANALISI DI UN TESTO LETTERARIO

La Maturità 2019 è iniziata con la tanto temuta prima prova. Hai scelto l’analisi di un testo letterario? Pensi di aver svolto tutto alla perfezione?

Ecco tutte le indicazioni su questa tipologia di traccia. La tipologia A di prima prova consiste nell’analizzare un testo letterario e da quest’anno prevede due tracce, probabilmente un’analisi di un brano in prosa e una riguardante una poesia. Il testo è introdotto da una breve nota sull’autore e sull’opera da cui è stato tratto il brano o la poesia. Il testo è corredato da comprensione, analisi del testo e interpretazione complessiva, cioè una serie di domande che ti guideranno nell’analisi del brano.

In genere, il testo da analizzare appartiene ad un autore studiato nel corso dell’ultimo anno di scuola superiore, per cui non dovrebbe essere difficile svolgere la traccia anche nel caso in cui non si dovesse conoscere il brano. Tieni sotto controllo:

Leggi anche

Analisi del Testo: Prima Prova di Maturità 2018

PRIMA PROVA MATURITÀ 2019: COME FARE L’ANALISI DI UN TESTO LETTERARIO

L’analisi del testo della prima prova maturità contiene due tracce: un brano in prosa e una poesia corredati da una serie di domande che ne guidano la comprensione, l’analisi e gli approfondimenti. Vi diamo qualche consiglio, anche se la prima prova è già terminata!

  1. Prima Prova Maturità 2019, analisi del testo: lettura della traccia

    La prima cosa da fare per fare una buona analisi del testo (ma anche per svolgere correttamente le altre tipologie di prima prova) è leggere attentamente la traccia, anche più volte se è necessario. In questo modo avrai innanzitutto una prima infarinatura del contenuto del brano, poi ti farai un’idea di come dovrai impostare l’elaborato. Dunque, leggi attentamentel’introduzione, il brano (con le note) e le domande.

  2. Tipologia A prima prova maturità 2019: schema

    A questo punto, imposta la tua analisi del testo: fai uno schema di quello che devi scrivere, seguendo la struttura che deve avere l’analisi di un testo letterario:

    • Introduzione
    • Comprensione del testo
    • Analisi del testo
    • Interpretazione complessiva e approfondimenti (conclusione)
  3. Analisi di un testo letterario prima prova maturità 2019: introduzione

    Ora puoi iniziare a scrivere! Mi raccomando, segui lo schema che ti ho indicato precedentemente, in modo da svolgere un’analisi corretta e ordinata. Sebbene nella traccia non venga richiesta l’introduzione, è bene inserirla lo stesso, in modo da introdurre il brano senza partire direttamente dal riassunto o dalla parafrasi. Dunque, puoi partire scrivendo, ad esempio, “Il presente brano (poesia) è tratto da … di … “.

  4. Prima prova maturità 2019, tipologia A: Comprensione del testo

    Fatta una breve introduzione, puoi continuare con il riassunto o con la parafrasi, richiesta nella prima parte dell’analisi, cioè la Comprensione del testo (“Esso è incentrato su …”). Il riassunto deve essere chiaro e sintetico, in modo da far comprendere al lettore l’argomento contenuto all’interno del brano.

  5. Tipologia A prima prova: Analisi del testo

    Dopo la comprensione del testo si passa all’analisi del testo: rispondi alle domande seguendo l’ordine dei quesiti, e soprattutto fai attenzione a non divagare troppo e andare così fuori traccia. In genere, le domande contenute nella parte dell’analisi del testo riguardano la comprensione del contenuto, lo stile e, nel caso di una poesia, l’analisi formale. Ricorda che i quesiti dell’analisi del testo si riferiscono al brano, per cui fatti furbo: prima di rispondere ad ogni domanda rileggi il testo e individua al suo interno la risposta, che deve essere secca e deve dare informazioni precise e dettagliate. Attenzione poi al linguaggio da utilizzare, soprattutto nell’analisi dello stile e nell’analisi formale: utilizza termini tecnici e cita sempre le parti di testo a cui ti riferisci… Non dare niente per scontato!

  6. Prima prova maturità 2019: Interpretazione complessiva e approfondimenti

    Infine, la tipologia A contiene una terza parte, cioè l’interpretazione complessiva e approfondimenti: qui ti verrà chiesto di approfondire il brano collegandolo ad altri testi dell’autore stesso, a opere di altri autori, ma anche ad altro: vicende storiche, attualità ecc… L’interpretazione compressiva del brano è la parte più importante e forse anche la più difficile, in quanto bisogna ricordare gli altri testi dell’autore, opere di altri o qualsiasi altra cosa venga richiesta. Dunque è molto importante leggere bene cosa viene chiesto, organizzare bene il discorso e scrivere la propria ipotesi basandosi non solo sulla propria interpretazione, ma fornendo anche degli esempi a riguardo e approfondendo l’argomento facendo opportuni collegamenti.

  7. Prima prova maturità 2019, analisi del testo: lo stile

    Come scrivere l’analisi di un testo letterario per la prima prova di maturità? L’analisi del testo prevede uno stile impersonale, o meglio, “scientifico”. Le considerazione finali andranno fatte secondo quello che si è letto, secondo ciò che si è imparato e inquadrando l’autore nel suo contesto storico-letterario. L’interpretazione personale ovviamente ci sta, ma bisogna fornire un punto di vista critico che va oltre il gusto personale.

AUTORE PRIMA PROVA MATURITÀ 2019: LE IPOTESI

Ma quali sono state le ipotesi in merito alla prima prova di Maturità? Ecco il toto-tema:

Ecco tutte le nostre supposizioni e svolgimenti utili: Prima Prova Maturità 2019: Autore e Tracce

Commenti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti