Lavorare in Norvegia: cosa sapere

Volete trasferirvi in Norvegia e trovare lavoro lì? Se rimanete con noi non rimarrete delusi, vogliamo condividere con voi tutte le informazioni di cui siamo a conoscenza per aiutarvi in questa nuova ed entusiasmante avventura. Come tutte le novità, anche questa può spaventare, ma con pazienza, voglia di fare e caparbietà, andrà tutto per il verso giusto. Dovreste cambiare città, abitudini e tradizioni ma saranno nuove, entusiasmanti e vi caricheranno di nuove energie.

Non perderti: Lavorare all’estero: professioni più cercate

Lavorare in Norvegia: cosa sapere sul permesso di soggiorno

Per lavorare in Norvegia è necessario registrarsi presso un ufficio della polizia locale, il quale provvederà a fornire un codice identificativo personale che è necessario per richiedere un permesso di soggiorno, per accedere alla previdenza sociale, per aprire un conto in banca e comprare una carta telefonica per il cellulare.
Il permesso di soggiorno si ottiene iscrivendosi all’anagrafe norvegese e documentando:

  • contratto di lavoro
  • disponibilità di un alloggio
  • la copertura sanitaria

Per quanto riguarda invece la posizione previdenziale e contributiva, bisogna sapere che anche se non è necessario iscriversi al NAV – Norwegian Labour and Welfare Administration (corrispettivo norvegese dell’INPS) è opportuno informarsi sui propri diritti/doveri di lavoratore.
Per esempio i cittadini europei che lavorano in Norvegia possono richiedere, per i primi due anni, delle deduzioni da applicare alle imposte da pagare pari al 10% del salario lordo.

Lavorare in Norvegia: come trovare lavoro

La maggior parte degli annunci di lavoro non è pubblicizzato su siti dedicati ed organi di stampa: è perciò consigliabile visitare i siti internet aziendali e le sedi stesse delle società presso cui si vorrebbe lavorare, proporre la propria candidatura spontaneamente e dedicarsi al networking. I link utili per la ricerca del lavoro in Norvegia sono:

  • Norwegian Labour and Welfare Administration (NAV): sul sito è possibile inserire il proprio cv ed impostare dei parametri di ricerca permanenti in merito al lavoro che si cerca
  • Eures: in Norvegia è direttamente integrato nel NAV
  • Norwegian Confederation of Trade Unions (LO): la più grande confederazione di sindacati
  • Confederation of Vocational Unions (YS): sindacato di cui fanno parte 23 sigle che coprono una moltitudine di professioni
  • Confederation of Unions for Professionals (UNIO): sindacato i cui membri lavorano principalmente nell’insegnamento, nella cura alla persona, nella polizia
  • Federation of Norwegian Professional Associations (Akademikerne): grande confederazione di professionisti laureati.

Leggi anche: