Opere Liriche: riassunti degli atti e libretti

Verdi, Puccini, Bellini, Mozart, Bizet: sono solo alcuni dei grandi nomi che hanno dato vita a capolavori internazionali di opera lirica. Con il termine opera (nello specifico “opera in musica“) indichiamo un genere musicale e teatrale in cui confluiscono insieme canto, balletto, musica e azione scenica. Il genere è nato e si è sviluppato in Italia, da tutti considerata la patria dell’opera lirica. La storia dell’opera comincia intorno al XVI secolo e dura fino ai giorni nostri, anche se verso la metà del XX secolo la produzione di nuove opere liriche si è ridotta, in quanto è stata soppiantata da altre forme d’intrattenimento, come la televisione, il cinema, la radio. Tra le varie opere liriche dei grandi compositori alcune sono divenute famosissime e vengono messe in scena ancora oggi, sia in Italia che all’estero. In questo speciale troverete le trame, i riassunti degli atti e i libretti delle opere in musica più famose.

Leggi anche: Opere liriche più famose al mondo: classifica e trama

La Traviata di Giuseppe Verdi

Si tratta dell’opera più rappresentata di tutti i tempi. La Traviata, in tre atti, racconta la triste storia d’amore tra Alfredo, un ragazzo di buona famiglia, e Violetta, una cortigiana malata di tisi.

La bohème di Puccini

L’opera in musica racconta la storia e le vicende amorose di alcuni giovani artisti di Parigi. I quattro protagonisti vivono nella capitale francese una vita difficile ma gaia, appunto la bohème.

La Tosca di Puccini

L’opera di Puccini, in tre atti, è ambientata nella Roma dell’Ottocento, quando in seguito al fallimento della Repubblica il papa fa arrestare i sovversivi. I protagonisti sono il pittore Mario Cavaradossi e la sua amante Tosca.

Il barbiere di Siviglia, Puccini

Si tratta di un’opera buffa in due atti. Il conte di Almaviva s’innamora di Rosina, una giovane di Siviglia, della quale è innamorato il suo tutore. Figaro, il barbiere di Siviglia, aiuterà il conte a conquistare la ragazza.

La Carmen di Bizet

La Carmen, in quattro atti, è un’opera incentrata sulla storia d’amore tra Carmen, donna seducente, e José.

Nabucco di Verdi

Nabucco è un’opera ambientata nel periodo in cui il popolo ebraico era schiavo in terra babilonese. Su questo sfondo storico si svolge la storia d’amore tra le figlie del re Abigaile e Fenena con l’ebreo Ismaele.

La norma di Bellini

La norma narra l’amore sacrilego tra due vergini sacerdotesse del dio Irminsul e Pollione, proconsole romano. Pollione, dopo aver dato due figli alla sacerdotessa Norma, seduce anche la giovane Adalgisa, che vuole portare a Roma con la forza.

Madama Butterfly di Puccini

A Nagasaki Pinkerton, ufficiale della Marina Americana, sposa la giovane geisha Cio-cio-san (Madama Butterfly). Per lui il matrimonio è solo un gioco, mentre per la ragazza è sbocciato il vero amore.

Aida di Verdi

L’Aida è un’opera di Verdi in quattro atti che racconta l’amore di una principessa etiope (Aida) diventata schiava degli egiziani, per un comandante dell’esercito, Radames.

Don Giovanni di Mozart

L’opera è in due atti e il protagonista è Don Giovanni, un seduttore del XVI secolo che vive a Siviglia. Dopo aver ucciso il commendatore che voleva difendere l’onore della figlia decide di scappare con il servo Leporello.