Prove Invalsi 2019: il calendario con le date per tutte le scuole

Gli studenti delle scuole II e V primaria, III scuole secondarie di primo grado, II scuole secondarie di secondo grado e V scuole secondarie di secondo grado prima della fine dell’anno scolastico devono affrontare le prove invalsi. Si tratta di alcune prove che vertono su specifiche materie e che, purtroppo, sono causa di un po’ di ansia tra gli studenti e non sono, nel contempo, tanto amate dagli insegnanti che poi le dovranno correggere. La scuola ha l’obbligo di far eseguire queste prove e voi studenti non dovete temere, dovete studiare e dimostrare ulteriormente la vostra preparazione rispondendo correttamente ai quesiti di queste prove. Ora scopriamo le date in cui si terranno nelle scuole interessate.

Prove Invalsi 2019: le date per tutte le scuole

Le prove invalsi 2018-2019 coinvolgeranno le seguenti classi del territorio nazionale:

  1. II e V scuole primarie
  2. III scuole secondarie di primo grado
  3. II scuole secondarie di secondo grado
  4. V scuole secondarie di secondo grado

Le date e il calendario completo:

  1. II primaria (prova cartacea):
    1. Italiano: 6 maggio 2019
    2. Prova di lettura solo per le classi campione: 6 maggio 2019
    3. Matematica: 7 maggio 2019
  2. V primaria (prova cartacea):
    1. Inglese: 3 maggio 2019
    2. Italiano: 6 maggio 2019
    3. Matematica: 7 maggio 2019
  3. III secondaria di primo grado (prova al computer-CBT: Italiano, Matematica e Inglese:
    1. classi NON CAMPIONE: dall’1 aprile 2019 al 18 aprile 2019
    2. classi campione: dal 9 aprile 2019 al 12 aprile 2019
  4. II secondaria di secondo grado (prova al computer- CBT): Italiano, Matematica
    1. classi NON CAMPIONE: dal 6 maggio 2019 al 18 maggio 2019
    2. classi campione: dal 7 maggio 2019 al 10 maggio 2019
  5. V secondaria di secondo grado (prova al computer – CBT: Italiano, Matematica e Inglese
    1. classi NON CAMPIONE: dal 4 marzo 2019 al 30 marzo 2019
    2. classi campione: dal 12 marzo 2019 al 15 marzo 2019

Da quest’anno ci sono anche interessanti novità per chi dovrà sostenere gli esami di maturità, siete curiosi di conoscere quali sono? Andiamo.

Prove Invalsi 2019: le ultime novità per i futuri maturandi

Il nuovo anno è iniziato da poco, mentre quello accademico già da qualche mese. Per chi a giugno dovrà affrontare gli esami di maturità, ci sono tante novità. La terza prova è stata eliminata, la prima prova ha subito delle modifiche nella tipologia B, la seconda prova è rimasta invariata. Abbiamo quindi, per voi, buone e brutte notizie, la buona è che avrete una prova in meno da sostenere e quindi meno ansia; la brutta notizia riguarda le prove invalsi che testeranno tre materie: italiano, matematica e inglese, si svolgeranno durante l’anno scolastico e non incideranno sull’esito finale. Tuttavia, per quanto ne sappiamo finora, il Test Invalsi influenzerà invece l’ammissione e pare che il punteggio ottenuto verrà allegato al diploma. Questo non significa che chi non supera le prove Invalsi non verrà ammesso agli esami, ma semplicemente sarà importante svolgere queste prove per essere ammessi agli esami e il voto non influirà su quello di maturità.

Potrebbe interessarti: