Isola di Corfu: tutto per una vacanza

Corfù è una splendida sola greca caratterizzata da un mare limpido, una natura incontaminata e soprattutto una lunghissima storia. Si trova nella parte più occidentale della Grecia ed è la seconda isola più grande delle Ionie. Famosa per le sue candide spiagge e per la sua scatenata movida, è una delle mete preferite soprattutto dai giovani. Scopriamo insieme cosa vedere, come divertirsi e soprattutto in quale periodo andare.

Scopri anche: Isole greche: elenco delle più belle e delle meno turistiche

Quando andare a Corfù?

Molti prediligono visitare l’isola di Corfù durante le vacanze estive, quindi nei mesi di luglio e agosto. Effettivamente le spiagge fanno venire una gran voglia di rimanere stesi lì per tutta la giornata e farsi un tuffo di tanto in tanto. Tuttavia, secondo alcuni turisti Corfù è bella anche in primavera, soprattutto durante il periodo della Pasqua greco ortodossa, che viene festeggiata come il nostro Capodanno: in alcune città, ad esempio, c’è l’usanza di buttare dalle finestre grandi vasi di terracotta rossa, mentre la mattina le strade si riempiono di bande musicali che si spargono per le vie del centro.

Corfù, cosa vedere e movida

Corfù è un’isola ricca di storia, quindi una volta arrivati dovrete assolutamente visitare fortezze, palazzi, musei come quello di arte bizantina e quello di arte asiatica. A Sidari potete recarvi presso il Canal d’amour e visitare anche il monastero di Paleokastritsa. Da vedere ci sono anche un villaggio veneziano abbandonato, Paleà Perìthia, e un castello antico, Angelokastro. Per quanto riguarda la movida notturna invece, questa si concentra principalmente nella città di Corfù, piena di ristoranti, bar e discoteche. A sud, verso Kavos, c’è un divertimento un po’ più sfrenato, mentre a Sidari troverete invece una movida intermedia, adatta a tutti.

Spiagge e mare di Corfù

Come dicevamo, le spiagge di Corfù sono davvero mozzafiato e soprattutto sono tantissime. Tra le più belle vi consigliamo Porto Timoni, Arillas e Moraitika, splendida la mattina presto. Troverete spiagge con i ciottoli colorati come ad Avlaki e quelle sabbiose come a Agios Georgos. Ci sono inoltre spiagge per nudisti e spiagge per chi vuole divertirsi nel tardo pomeriggio, come quella di Barbati.

Scopri: