Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Come memorizzare un capitolo lungo in meno di 30 minuti

METODO DI STUDIO: COME STUDIARE E MEMORIZZARE VELOCEMENTE UN CAPITOLO LUNGO. Per studiare velocemente e bene non esistono trucchi o scorciatoie. Puoi migliorare il tuo metodo di studio, velocizzare la tua lettura, ma la vera soluzione per studiare in modo rapido è allenare la tua memoria, per memorizzare velocemente quello che studi. Capita a tutti, infatti, di aver poco tempo per studiare per un'interrogazione o un compito in classe. Spesso abbiamo per studiare un intero capitolo di storia o di italiano non abbiamo a disposizione più di 30 minuti. Ecco perchè abbiamo preparato questa semplice e utile guida che vi aiuterà a memorizzare in fretta quello che studierete. La tecnica di memorizzazione che vi illustreremo è molto diffusa e funziosa davvero. Secondo alcuni studiosi nel settore della didattica cognitiva una volta appreso questa mnemotecnica, chiamata anche fotolettura, è possibile arrivare a memorizzare 100 pagine in 20 minuti. Per iniziare, proviamo a capire come memorizzare un capitolo lungo nel più breve tempo possibile.

Leggi la nostra guida completa su come studiare bene: Come trovare metodo di studio

TECNICHE DI MEMORIA: COME MEMORIZZARE UN CAPITOLO LUNGO IN MENO DI 30 MINUTI. STEP 1. Il primo passo per applicare il sistema di fotolettura è prendere atto del proprio obiettivo, diventare consapevoli di quello che si sta per fare. E' fondamentale quindi svuotare la mente da ogni pensiero superfluo e affermare il proprio atto di volontà: "sto per memorizzare un intero capitolo". Potrà sembrarvi uno step superfluo, ma non lo è, è un modo per preparare la nostra mente a ricevere nuove informazioni e per "scatenare" la nostra forza di volontà. Inizialmente allontanare i pensieri superflui richiederà un po' di tempo, ma con un po' di allenamento vi verrà spontaneo.

COME STUDIARE VELOCEMENTE. STEP 2. SFOGLIARE RAPIDAMENTE IL CAPITOLO. Sfogliate rapidamente il capitolo che dovete studiare. Soffermatevi sui titoli dei paragrafi, sulle parole in grassetto, su ogni tipo di indicatore visivo. Un vecchio proverbio militare insegna che il tempo trascorso per la ricognizione non è mai tempo perso! Ciò dipende dal fatto che attraverso la preview dei materiali da studiare, permettiamo alla nostra mente di iniziare a catalogare le informazioni, come se fossero dei file da riempire. Più ordianata sarà la ricognizione più preciso e completo sarà il vostro archivio mentale.
 

COME MEMORIZZARE VELOCEMENTE. STEP 3: TECNICHE DI LETTURA VELOCE. Lo step più difficile della tecnica di fotolettura, ovvero il momento in cui il cervello assorbe le informazioni dirattamente dalle pagine che stiamo per studiare. Per leggere,  ovvero raccogliere le informazioni dal libro in modo veloce, puoi usare la tecnica di lettura veloce che preferisci. La fotolettura si basa su una diverso modo di "guardare" il libro. Non come un testo di cui leggere ogni parola, ma solo le informazioni che realmente ci interessano. Gli esperti di fotolettura, infatti, consigliano ai principianti di associaee ad una tecnica di lettura veloce, una fase preliminare in cui si sottolineano con una matita, le informazioni che davvero ci interessano.
 

TECNICHE DI MEMORIA. STEP 4: L'ATTIVAZIONE. Leggendo rapidamete, la vostra mente non avrà assolutamente controllo sulle informazioni che avrete letto. Questo significa che subito dopo aver letto il libro avrete la sensazione di non sapere nulla. Inizia così la quarta fase: l'attivazione. Questa consiste nel richiamare alla mente le informazioni acquisite in modo non consapevole, attravero una delle tecniche di richiamo alla memoria che più preferite. Nel giro di poche settimane i vostri tempi di memorizzazione diminuiranno quali del 50%.
 

COME STUDIARE VELOCEMENTE. STEP 5: AUTOINTERROGAZIONE. Il quinto step è facoltativo. Ed è consigliato per gli studenti che devono affrontare un'interrogazione orale o un esame. Consiste nell'autovalutazione. Più volte vi abbiamo spiegato che il miglior modo di capire se avete compreso o meno quello che avete studiato è mettervi nei panni dei prof e autointerrogarvi. Fatelo anche dopo aver usato la fotolettura. Quella della fotolettura è una tecnica complessa, ma che una volta appresa può davvero aiutarvi a velocizzare il vostro studio e ricordare velocemente quello che leggete. Non scoraggiatevi subito e se vi interessa approforndire l'argomento vi consigliamo di leggere i libri scritti dagli ideatori di questa tecnica.

 

METODO DI STUDIO: TUTTE LE DRITTE. Non perderti le altre guide per imparare a studiare bene e a memorizzare velocemente:

Commenti

Commenta Come memorizzare un capitolo lungo in meno di 30 minuti.
Utilizza FaceBook.