Natale 2018: come tornare in forma dopo le feste

Il Natale sta arrivando, e noi siamo tutti pronti ad accoglierlo. Le feste natalizie, per noi italiani, sono un continuo mangiare, ci si siede a tavola per ora di pranzo e ci si alza direttamente dopo cena, ci si divide tra cene, cenoni, veglioni e pranzi; e le nostre pance? I nostri corpi? Rischiamo tutti di diventare dei paffuti babbi natale, ma c’è un rimedio, c’è sempre un rimedio. Oggi vogliamo condividere con voi cinque consigli per la vostra dieta dopo le feste perché tutti ne abbiamo bisogno e tutti, nessuno escluso, prenderemo sicuramente qualche chiletto, ma subito dopo lo annulleremo dal nostro corpo, come?

Consigli per la dieta dopo le feste: bere e “mangiare” acqua

Può sembrarvi insolito leggere “mangiare” acqua, e non vi neghiamo che è risultato strano anche a noi inizialmente, ma se ci seguite attentamente capirete il perché. Dopo le vacanze, per riprendere la vostra forma fisica, dovete bere tanta acqua, tisane, non assumere carboidrati ma bere, nel vero senso della parola, piatti e piatti di minestrone in modo da disintossicarvi ma assumere comunque tutti gli elementi essenziali al vostro organismo. Ovviamente se avete qualche disturbo o carenza, prima di passare a quest’alimentazione consultate sempre il vostro medico, non fate mai di testa vostra.

Dieta dopo le feste: accompagnarla con l’attività fisica

E’ inevitabile che, per tornare in forma e mangiare anche qualcosa in più, dobbiate fare qualsiasi tipo di attività fisica. Se siete amanti dell’aria aperta potete andare a correre, se preferite attività aerobiche andate in palestra e seguite qualche corso, che sia zumba fitness, funzionale o jumping, l’importante è che non rimaniate seduti sui vostri divani a contemplare le mura di casa vostra.

Dimagrire dopo le feste: a colazione yogurt e frutta secca

La colazione è il primo pasto della giornata, quello a cui pensiamo con il sorriso appena apriamo gli occhi perché sarà il primo contatto con la vita reale dopo ore di sonno. Si tratta anche del pasto più importante perché è quello con cui si inizia la giornata e deve darvi carica ed energia. Dopo le feste natalizie, però, il consiglio che vi diamo è di farla con yogurt e frutta secca in modo da tenervi leggeri e purificare il più possibile. Qualora vi venisse fame durante la mattinata, portate con voi dei sacchetti di frutta secca e mangiatene un po’ nei raptus di fame che, ahinoi, conosciamo tutti.

Dieta dopo Natale: a pranzo verdure e proteine

Il secondo pasto della giornata quello che, quasi tutti, riescono a fare comodamente seduti a casa, o in ufficio, è il pranzo. Per disintossicarsi e depurarsi dai pranzi natalizi, è consigliabile mangiare tante verdure bianche o a foglia verde abbinate ovviamente ad un secondo proteico. E’necessario che vi ricordiamo che non vi potete improvvisare dietisti o dietologi, ma seguire un corretto regime alimentare dove non manchi nulla al vostro fabbisogno.

Tornare in forma dopo le feste: mangiare più pesce e meno carne

L’eccesso di grasso animale accumulato durante le feste, deve essere eliminato in quanto è il più dannoso per il nostro organismo. Cercate di mangiare più pesce, è più digeribile, contiene acidi grassi omega 3 e omega 6, e contiene  numerose proprietà benefiche.

Non perderti: