Galileo Galilei (1564-1642), è stato uno scienziato, astronomo, matematico e filosofo italiano. Galileo è considerato il padre della scienza moderna e ha il merito di aver introdotto durante i suoi studi a Pisa, il metodo scientifico.

Il metodo scientifico si basa sull’osservazione. Risulta quindi essenziale la considerazione delle pre-conoscenze, per arrivare a un’ipotesi, seguita dalla sperimentazione, dalle conclusioni e in ultimo si procede con la verifica finale.

Galileo inventò:

  • il microscopio o occhialino;
  • il telescopio;

Durante i suoi studi il matematico approfondì il funzionamento del pendolo e teorizzò la legge di gravità. In campo astronomico, osservò che è il sole ad essere al centro dell’universo e non la terra, come fino a quel momento era stato ipotizzato (Teoria di Copernico). Questa rivoluzionaria scoperta ebbe al tempo delle conseguenze importanti: venne condannata dalla chiesa che non concepiva una tale visione del mondo. Galileo per salvarsi la vita dovette abiurate e scampare così all’inquisizione.

 

Galileo Galilei mappa concettuale

Mappa Concettuale pubblicata per gentile concessione di Mapper
(http://mapper-mapper.blogspot.it/)