La cellula vegetale è una cellula eucariotica e ha caratteristiche particolari che la differenziano dalla cellula animale, molto più complessa.

La cellula vegetale si distingue da quella animale per:

  • la parete cellulare che è una struttura rigida e formata da fibre di cellulosa e proteine che possiede funzioni di protezione e sostegno;
  • i vacuoli che sono più grandi;
  • i cloroplasti che sono dei coruscoli ovoidali formati da due membrane: una esterna e una più interna che contiene la clorofilla, che ha il compito di catturare l’energia solare grazie alla fotosintesi clorofilliana e che trasforma l’acqua e l’anidride carbonica in zuccheri, scartando l’ossigeno.

La cellula vegetale non contiene colesterolo e tutti i lipidi che la compongono sono di solito grassi insaturi e nel nucleo si trova il materiale genetico che la caratterizza.La cellula vegetale mappa concettuale

Mappa Concettuale pubblicata per gentile concessione di Mapper
(http://mapper-mapper.blogspot.it/)