La teoria cellulare ha avuto origine dopo la scoperta delle cellule, risalente al diciottesimo secolo, avvenuta quando il naturalista inglese Robert Hooke, notò delle piccole cavità delimitate da pareti all’interno del sughero. Il termine cellula però assunse il significato attuale solo 150 dopo la scoperta del matematico.

La teoria cellulare stabilisce che:

  • tutti gli esseri viventi sono costituiti da una o più cellule;
  • la cellula rappresenta l’unità biologica fondamentale della vita e ha origine da un’altra cellula preesistente;
  • le reazioni chimiche di un organismo vivente come la liberazione di energia o le reazioni di sintesi e biosintesi, si svolgono nelle cellule;
  • le cellule contengono le informazioni ereditarie che passano da una cellula madre a una cellula figlia;
  • gli organismi pluricellulari sono formati da più cellule mentre gli organismi unicellulari ne hanno una sola.La teoria cellulare mappa concettuale

Mappa Concettuale pubblicata per gentile concessione di Mapper
(http://mapper-mapper.blogspot.it/)