Colore diploma di maturità: le info

A causa dell’emergenza sanitaria in Italia e nel resto del mondo sono cambiate molte cose negli ultimi mesi. Le nostre abitudini non sono più le stesse di un tempo e non è ancora chiaro quando si potrà tornare alla “normalità“. Anche per gli esami di maturità ci sarà qualche cambiamento, infatti gli studenti saranno tenuti a dimostrare alla commissione le loro capacità e la loro preparazione solo con il colloquio orale. La data di inizio è stata fissata il 17 giugno. La commissione dovrà mantenere la distanza di almeno due metri e dovrà indossare la mascherina mentre i ragazzi, durante l’esame, possono toglierla. E cosa sarà del diploma di maturità?

Colore diploma di maturità: cosa dice la tradizione

Colore diploma di maturità: cosa dice la tradizione

Il diploma di Maturità potrà essere sempre ritirato presso la segreteria della propria scuola dopo aver compilato una richiesta ufficiale al Dirigente scolastico dell’istituto e aver pagato la tassa rilascio diploma, che dovreste già aver versato prima del colloquio orale. Non è chiaro quando ci sarà la consegna, visto che al momento gli istituti sono chiusi e riapriranno proprio per le sessioni di esame.

Leggi anche:

Il diploma di maturità è un vero e proprio foglio di pergamena su cui è scritto il nome dello studente e il voto conseguito. Volete incorniciarlo? Nella tradizione c’è una classica cornice di legno da utilizzare per conservarlo al meglio e rischiare che non si rovini, magari con finiture in filo oro oppure se preferite potete usare anche cornici colorate, magari con tonalità neutre. Non vedete l’ora di averlo tra le vostre mani?