Concerti Max Gazzè a Roma 2020: date

In questo periodo sono tante le difficoltà dei lavoratori dello spettacolo, visto che i concerti al chiuso possono avere solo 200 persone come pubblico, mentre quelle all’aperto massimo 1000. Gran parte dei tour estivi sono stati spostati all’estate 2021, mentre già nei giorni scorsi Max Gazzè aveva dichiarato di voler tornare sul palco. La conferma è arrivata venerdì 5 giugno con l’annuncio delle tre date alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma il 2, 3 e 4 luglio.

Concerti Max Gazzè a Roma 2020: date, biglietti e scaletta

Concerti Max Gazzè a Roma 2020: biglietti

I biglietti per i concerti di Max Gazzè a Roma a luglio 2020 sono già disponibili su TicketOne. Ecco i prezzi:

  • Parterre Numerato Intero € 40,00
  • Tribuna Centrale Numerata Intero € 30,00
  • Tribuna Centrale Balaustra Visibilità Ridotta Intero € 30,00
  • Tribuna Mediana Numerata Intero € 30,00
  • Tribuna Mediana Balaustra Visibilità Ridotta Intero € 30,00

“Rispetteremo le leggi, magari triplicando le date nella stessa location, ma artisti come Silvestri, Levante o Diodato possono farlo e sono d’accordo nel farlo. L’Italia è un Paese che racchiude tantissimi spazi all’aperto, bellissimi e suggestivi, che possono essere lo scenario perfetto per questi nuovi live. Anche una struttura come Otr dovrà fermare i grandi eventi (come Carmen Consoli all’Arena di Verona o Carl Brave a Rock in Roma) e dovrà i fare i conti con i biglietti da vendere, con i cachet degli artisti da ridurre, con minori contributi delle amministrazioni locali, con scenografie più essenziali, ma l’alternativa è vederci l’anno prossimo perché i costi dei live al chiuso saranno davvero difficili da sostenere e per tanti che vivono di musica non è immaginabile”, ha dichiarato Francesco Barbaro di OTR LIVE ad ADNKronos.

Concerti Max Gazzè a Roma 2020: scaletta

Max Gazzè verrà accompagnato dalla sua band storica; nessuna formazione ridotta né di musicisti, né di crew tecnica e di produzione, tutti di nuovo sul palco per rilanciare la filiera della musica live. Le canzoni che verranno proposte andranno dalle prime hit degli esordi fino alle canzoni più recenti e non mancheranno le sorprese.

Foto di Simone Cecchetti