Concerto Myss Keta Roma: data

In seguito all’esibizione nella prima giornata di Core Festival a Treviso, Myss Keta torna a Roma al laghetto di Villa Ada per la ventiseiesima edizione di Roma Incontra il Mondo. Dopo il viaggio interiore e oscuro del precedente “Una vita in Capslock“, la canatnte traccia una nuova traiettoria nel suo percorso artistico e rivela il lato positivo e future-pop della propria personalità. Un titolo che omaggia in maniera esplicita il maestro del cinema erotico d’autore Tinto Brass e una cover che cita l’iconica Valeria Marini di Bambola, lungometraggio dello spagnolo Bigas Luna, mescolati però con un’estetica che richiama gli anime giapponesi.

Concerto Myss Keta Roma: data, biglietti, scaletta

Concerto Myss Keta Roma: biglietti

I biglietti per il concerto di Myss Keta a Roma sono disponibili su TicketOne al prezzo di 17,25 euro. Ecco come arrivare al laghetto di Villa Ada:

  • Autobus
    56 / 57 / 92 / 135 / 168 / 235
    319 / 342 / 351 / 391 / N13
  • Metro B
    Libia / Annibaliano

Nulla si sa, tutto s’immagina“: è con questa doppia citazione, che rimanda all’immaginario di Federico Fellini e Fernando Pessoa, che Villa Ada – Roma incontra il mondo dà il via alla sua 26esima edizione sotto l’egida di Dada srl e ARCI Roma all’interno del programma dell’Estate Romana promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, in collaborazione con SIAE.

Concerto Myss Keta Roma: scaletta

L’ordine dei brani presentati nel corso del live capitolino non è stato svelato, in ogni caso ecco i brani più papabili:

  • Una donna che conta
  • Irreversibile
  • Una vita in capslock
  • Botox
  • La scimmia è pazza
  • In gabbia (non ci vado)
  • Le faremo sapere
  • Le ragazze di Porta Venezia
  • Adoro
  • Burqa di Gucci
  • Monica
  • Xananas
  • Milano sushi & coca

Ma perché Myss Keta nasconde il suo volto? La sua identità nascosta è il modo migliore per dire la Verità, perché “non avendo volto, c’è un po’ di M¥SS in ognuno di noi”. Si mostrerà mai?