Europei 2021: i vincitori

Oggi noi italiani siamo tutti più felici perché ieri, 11 luglio 2021, la nazionale degli azzurri è riuscita a trionfare nel torneo europeo riportando a casa la coppa che, finalmente, torna a Roma. E’ stata una partita lunga, faticosa e molto dura per i nostri ragazzi che, a pochi minuti dal fischio di inizio, si sono ritrovati con un gol subito. Nel secondo tempo, poi, verso la fine, Bonucci ha segnato il gol del pareggio, siamo andati ai supplementari e poi ai rigori dove abbiamo vinto contro un’Inghilterra aggressiva, poco educata e poco sportiva. Nonostante tutto noi siamo contenti lo stesso, abbiamo portato a casa la coppa, ma a quanto ammonta il montepremi dei vincitori?

Non perderti: Europei 2021: data e orario di tutte le partite

Europei 2021: il montepremi dei vincitori

LItalia, che ha battuto l’Inghilterra nell’ultimo atto di Euro 2020 allo stadio di Wembley, si è portata a casa 28 milioni come premio per la vittoria. Ogni squadra qualificata per il torneo ha ricevuto una quota base di 9,25 milioni di euro. Gli importi della fase a gironi hanno visto le nazioni premiate con 1,5 milioni di euro per vittoria, 750mila euro per il pareggio. Le squadre qualificate agli ottavi di finale hanno guadagnato 2 milioni di euro in più ciascuna, seguiti da 3,25 milioni di euro in più per raggiungere i quarti di finale e 5 milioni di euro in più per raggiungere le semifinali. Le due squadre in finale guadagneranno una cifra diversa a seconda che vinca o perda. I perdenti riceveranno 7 milioni di euro, mentre i vincitori 10 milioni di euro.

Leggi anche: