Europei 2021: a che punto siamo

Gli Europei di calcio, 2020-2021, stanno procedendo e si stanno per stabilire tutte le squadre che passeranno alla fase dei quarti di finale. In ogni partita una nazione ha la tachicardia nel seguire i propri giocatori che tentano in tutti i modi di portare a casa la vittoria. Ora che ci stiamo avvicinando alla fine, vogliamo tirare le somme e scoprire quali sono le squadre che possono andare avanti nella fase dei quarti di finale e chi, invece, può tornare a casa dicendo addio al sogno di sollevare la coppa di questi europei.

Non perderti: Europei 2021: data e orario di tutte le partite

Europei 2021: le squadre ai quarti di finale

Le squadre che erano state date per vincenti hanno perso agli ottavi di finale e sono state costrette a lasciare la competizione. Le sconfitte che hanno fatto maggiore scalpore sono Francia e Portogallo che non sono riuscite a passare alla fase dei quarti di finale provando un forte rammarico per sé stessi e per tutti quelli che credevano in loro. Per il momento, pima che si giochino altre partite, le squadre che sono passate ai quarti sono: Italia, Belgio, Svizzera, Spagna, Repubblica Ceca e Danimarca. Dovranno ancora giocare Inghilterra-Germania e Svezia-Ucraina.

Europei 2021: quando si giocano i quarti di finale?

Le prossime partite che decreteranno l’accesso alle semifinali si giocheranno il 2 e il 3 luglio. Saranno partite decisive in quanto porteranno direttamente alle semifinali. L’atmosfera è sempre più tesa, i giocatori sono sempre più carichi e i tifosi in prima linea, da casa o negli stadi, pronti a sostenere i loro beniamini,

 

Leggi anche: