X Factor 2018: i giudici della nuova edizione

I fan di X Factor già scalpitano in attesa dell’inizio della nuova edizione, attesa per il 6 settembre.  Le prime Audizioni verranno trasmesse su Sky Uno e saranno: 4 puntate di Audizioni, 2 di Bootcamp e la scelta finale, la puntata di Home Visit, per un totale di ben 7 episodi invece di 6. Il talent show più seguito in Italia ha aperto ufficialmente i battenti con le audizioni e i bootcamp e sono state comunicate delle novità succulente. Ufficializzata la giuria che quest’anno sarà davvero scoppiettante: confermati Fedez, Mara e Manuel; Levante, invece, verrà sostituita da Asia Argento. Per l’attrice si tratterà della quarta esperienza televisiva: in passato, infatti, era stata già giudice del talent “Forte Forte Forte” condotto da Raffaella Carrà, per poi esibirsi come concorrente di “Ballando con le Stelle” e come conduttrice di “Amore criminale” al posto di Barbara De Rossi. Ovviamente c’è grande attesa per la nuova giurata, oggi più che mai sulla cresta dell’onda dopo le rivelazioni sullo scandalo Harvey Weinstein. Asia porterà anche sul palco di X Factor la sua battaglia contro la violenza sulle donne?

Leggi anche:

X Factor 2018: quando inizia

È quasi tutto pronto per l’inizio della dodicesima edizione di X Factor. I casting di Roma sono ormai terminati e gli aspiranti concorrenti non vedono l’ora di proseguire il loro percorso in vista dell’inizio del programma. Le Audizioni sono cominciate il 9 Giugno all’Adriatic Arena di Pesaro: in questa occasione i cantanti per la prima volta sono stati esaminati dai giurati che hanno deciso la sorte di ogni concorrente. Solo dopo questa fase si arriverà alla formazione delle squadre e si entrerà nel vivo del talent. L’inizio ufficiale del talent, che anche quest’anno sarà condotto da Alessandro Cattelan, è fissato per metà settembre ma ancora non è stata comunicata una data precisa.

Non ti perdere: Cos’è L’X-Factor?

X Factor 2018: come vederlo in streaming

Ogni puntata del live show di X Factor sarà trasmessa sul canale SkyUno e potrà essere seguita anche in versione HD. Gli abbonati alla pay tv satellitare potranno seguire la trasmissione anche in streaming grazie all’applicazione gratuita Sky Go scaricabile sul computer o sul telefono cellulare. Chi, invece, non è abbonato a Sky potrà godersi lo spettacolo in chiaro su Tv8, il canale 8 del digitale terrestre.

Leggi anche: