Concerti Tredici Pietro nel 2019: date

Dopo gli ottimi riscontri di “Assurdo“, il primo Ep di debutto di Tredici Pietro, l’artista è pronto a conquistare i suoi fan live attraverso il suo “Assurdo tour” che partirà il prossimo 12 ottobre e continuerà in giro per l’Italia da Nord a Sud. Appuntamento il 12 ottobre da Forlì per poi continuare il 26 ottobre a Firenze, il 9 novembre a Milano, il 16 novembre a Bologna, il 30 novembre a Foggia, il 7 dicembre a Mantova, il 14 dicembre a Roma e il 27 dicembre a Teramo.

Concerti Tredici Pietro nel 2019: date, biglietti, scaletta

Concerti Tredici Pietro nel 2019: biglietti

I biglietti per i concerti di Tredici Pietro sono disponibili su Thaurus.it. “Assurdo – ha dichiarato l’artista – è un progetto che aspettavo di fare uscire da mesi, un salto verso un modo sempre più personale di fare musica. Non sapevamo cosa sarebbe uscito fuori, io e Mr monkey abbiamo seguito un flusso che ci ha portato ad avere, dalla prima traccia all’ultima, musica coerente con sè stessa, senza imporci alcun limite sonoro. Il disco abbraccia più sfere della nostra emotività e si proietta idealmente nel mondo musicale dei prossimi anni, è una sorta di anticipazione della strada che intendo percorrere senza pormi vincoli artistici e personali di nessun tipo”. Ecco le date:

  • 12/10 Forlì (FC), ControSenso
  • 26/10 Firenze, Viper Theatre
  • 09/11 Milano, Gate
  • 16/11 Bologna, Locomotiv
  • 30/11 Foggia, The Alibi
  • 07/12 Mantova, Grand Cafè Mantova
  • 14/12 Roma, Goa Club
  • 27/12 Sant’Egidio (TE), Dejavu

Concerti Tredici Pietro nel 2019: scaletta

Tredici Pietro proporrà i brani tratti dal suo album, un viaggio temporale nelle mille sfaccettature dell’animo del cantante, dai momenti più rilassanti che ritroviamo nella canzone “Tu non sei con noi bro”, a quelli più duri di “Biassanot” fino allo stream of consciousness di “Non ci fotti”. Ovviamente non mancheranno le canzoni del passato: “Non vedo l’ora di partire in tour con una prima ondata di date dal vivo. La dimensione live ti permette di interagire veramente con i tuoi fan, la prova del nove che ti ripaga di tutti i sacrifici fatti in studio. L’energia è al massimo così come la voglia di spaccare il palco per ricambiare il calore che mi hanno dato le persone che fino ad ora mi hanno seguito. Sarà una gran bella festa e uno scambio reciproco di sole good vibes“.