Jonas Brothers in concerto a Milano: data

A breve Nick Jonas, Joe Jonas e Kevin Jonas torneranno in Italia: dopo aver annunciato le tappe nordamericane (67 spettacoli tra Canada, Messico e Stati Uniti), il tour dei Jonas Brothers, prodotto da Live Nation, farà tappa in Europa a partire dal 29 gennaio 2020 a Birmingham, per poi andare in Germania, Spagna e in altre città prima di concludersi a Parigi il 22 febbraio. Ma quando sarà nel Bel Paese? Appuntamento previsto per San Valentino, quindi il 14 febbraio 2020 al Mediolanum Forum di Assago a Milano!

Leggi anche:

Jonas Brothers in concerto a Milano: tutto su data, biglietti e scaletta

Jonas Brothers in concerto a Milano: biglietti

I biglietti sono disponibili su TicketOne e nelle rivendite autorizzate ai seguenti prezzi:

  • Parterre Early Entry Prezzo € 60,00 + Prevendita € 9,00
  • Parterre in piedi Prezzo € 50,00 + Prevendita € 7,50
  • Tribuna Gold Numerata  Prezzo € 60,00 + Prevendita € 9,00
  • Tribuna A Numerata Prezzo € 50,00 + Prevendita € 7,50
  • Anello B Numerato Prezzo € 45,00 + Prevendita € 6,75
  • Anello C Numerato Prezzo € 40,00 + Prevendita € 6,00

Jonas Brothers in concerto a Milano: scaletta

I Jonas Brothers presenteranno i loro più grandi successi ed inoltre le canzoni tratte da “Happiness Begins”, il terzo album della band a raggiungere il primo posto in classifica, e che ha ottenuto la miglior settimana di vendite per un disco del 2019. Ecco le possibili canzoni in scaletta (questo è l’elenco dei brani proposti nella prima tappa del tour mondiale, ma potrebbero esserci delle variazioni nel corso degli altri show):

  • “Rollercoaster”
  • “S.O.S”
  • “Cool”
  • “Only Human”
  • “Strangers”
  • “That’s Just the Way We Roll”
  • “Fly With Me”
  • “Used To Be”
  • “Hesitate”
  • “Can’t Have You” (Fan request)
  • “Jealous”
  • “Cake by the Ocean”
  • “Comeback”
  • “When You Look Me in the Eyes”
  • “I Believe”
  • “Mandy” / “Paranoid” / “Got Me Going Crazy” / “Play My Music”
  • “Hold On” / “World War III” / “Tonight”
  • “Runaway”
  • “Lovebug”
  • “Year 3000″
  • “Burnin’ Up”
  •  “Sucker”