Cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci: tutte le iniziative in programma

Quest’anno vengono celebrati i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il genio che ha dato lustro all’Italia con le sue opere e le sue invenzioni. Leonardo, nato ad Anchiano (vicino Vinci) in provincia di Firenze nel 1452 è stato pittore, scultore, artista, inventore, tecnologo, ingegnere, scienziato. Sono passati 500 anni dalla sua morte, avvenuta il 2 maggio 1519 in Francia e, per celebrare l’evento, sono tante le iniziative e le manifestazioni previste nella città di Firenze e non solo: il genio di Leonardo verrà celebrato in tutto il mondo. Scopriamo nel dettaglio quali sono gli eventi a cui dobbiamo assolutamente partecipare.

Da non perdere: Opere d’arte di Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci: eventi e manifestazioni a Firenze

Tra gli eventi degni di nota vi è l’esposizione del Codice Leicester alla Galleria degli Uffizi: il codice è stato prestato da Bill Gates ed è stato esposto dal 29 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019. I 72 fogli sono stati collocati nell’Aula Magliabechiana degli Uffizi e i visitatori hanno potuto sfogliare il codice su schermi digitali. Nella Galleria degli Uffizi, precisamente nel Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, è possibile vedere esposta la prima opera di Leonardo, Paesaggio con fiume (1473). Al Museo Galilei invece sono previste alcune celebrazioni, tra cui la riproduzione con suggestive animazioni di un monumento equestre che doveva essere realizzato per Francesco Sforza. Tra gli altri eventi ricordiamo:

  • Dal 25 marzo al 24 giugno 2019: mostra Leonardo e Firenze nella Sala dei Gigli di Palazzo Vecchio.
  • Dal 13 settembre al 15 dicembre 2019 mostra Leonardo da Vinci e la botanica.
  • Firenze Light Festival, una rassegna ispirata alla genialità di Leonardo in cui vengono proposti video-mapping, giochi di luce, attività educative, spettacoli, incontri culturali.
  • Dal 15 aprile al 15 ottobre 2019 a Vinci ci sarà la mostra “Leonardo da Vinci. Alle origini del Genio” incentrata sul legame tra Leonardo e la sua città.

Anniversario morte di Leonardo: eventi a Milano

A Milano, con la supervisione del Comitato di coordinamento Milano e l’eredità di Leonardo 1519-2019, le celebrazioni sono già cominciate a luglio 2018 con la Leonardo da Vinci Parade, un percorso tra arte e scienza attraverso l’esposizione dei modelli più rappresentativi delle macchine di Leonardo. Le celebrazioni vere e proprie cominceranno il 2 maggio e dureranno fino a gennaio 2020. Si comincerà al Castello Sforzesco e con la riapertura della Sala delle Asse si potrà ammirare lo splendido lavoro dell’artista. Sempre nel castello, nella Cappella Ducale ci sarà la mostra Leonardo e la Sala delle Asse tra Natura, Arte e Scienza, in programma dal 16 maggio al 18 agosto 2019. Dal 2 maggio 2019 al 2 gennaio 2020 un percorso multimediale nella Sala delle Armi ci riporterà indietro nel tempo nella Milano rinascimentale. La Biblioteca Ambrosiana sarà sede di ben 4 mostre:

  • da dicembre a febbraio 2019 ci sarà la mostra Leonardo e il suo lascito, gli artisti e le tecniche
  • a giugno 2019 ci sarà Il meglio del Codice Atlantico. Leonardo ingegnere, architetto e scienziato
  • da luglio a settembre 2019 ci sarà la rassegna I disegni del Codice Atlantico del periodo francese, a cura di Pietro C. Marani
  • da fine settembre a gennaio 2020 ci sarà una seconda mostra dedicata ai fogli più famosi del Codice.

Eventi a Roma e Torino per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci

E non finisce qui: a Roma, da marzo ad agosto presso le Scuderie del Quirinale ci sarà la mostra Leonardo da Vinci. Scienziato e inventore. Tra aprile e settembre invece la fondazione Primoli ha organizzato la mostra Leonardo a Roma. Influenza ed eredità presso l’Accademia Nazionale dei Lincei. A Torino verrà esposto l’Autoritratto di Leonardo nei Musei Reali.