Wonder: il romanzo di esordio di R. J. Palacio

Diventato famoso dopo l’uscita del film omonimo, “Wonder” è il romanzo di esordio di Raquel Jaramillo che per l’occasione ha utilizzato lo pseudonimo R. J. Palacio. Pubblicato nel 2012, la storia del libro segue le vicende di August Pullman, un bambino affetto da una deformazione craniofacciale che per la prima volta deve affrontare il mondo della scuola entrando in prima media. La stessa autrice ha raccontato che l’idea di scrivere un romanzo su un argomento così delicato è nata da una sua esperienza personale, ovvero dall’incontro con una bambina affetta dalla Sindrome di Treacher Collins. All’epoca la Jaramillo era al parco insieme ai figli e la prima reazione fu quello di profondo turbamento tanto da far allontanare immediatamente i piccoli dalla bambina malata. Il suo comportamento istintivo e insensibile l’ha portata a riflettere sul tema e a scriverne un libro a riguardo.

Leggi anche:

Wonder: scheda del libro

Il romanzo “Wonder” è complessivamente diviso in otto parti e ciascuna è narrata in prima persona da un personaggio:

  • Parte prima: August è il protagonista di tutta la storia, ha dieci anni e soffre di disostosi mandibolo-facciale;
  • Parte seconda: Olivia è la sorella maggiore di August ed ha quindici anni;
  • Parte terza: Summer è una ragazza che diventa molto amica di August;
  • Parte quarta: Jack con il tempo si rivela il migliore amico di August;
  • Parte quinta: Justin è il fidanzato di Olivia;
  • Parte sesta: August;
  • Parte settima: Miranda è la migliore amica di Olivia;
  • Parte ottava: August.

Wonder: riassunto e trama del libro

Il protagonista del romanzo è August Pullman, un bambino di dieci anni con una malformazione facciale che ha subito diversi interventi chirurgici. Dopo aver optato per un’istruzione familiare, i genitori decidono che è arrivato il momento per il figlio di frequentare una scuola media pubblica. L’istituto prescelto è la Beecher Prep School e il preside Kiap darà il compito a tre studenti, ovvero Jack Will, Charlotte e Julian, di mostrare la scuola al piccolo August. La trama segue l’evoluzione di Auggie e del suo rapporto con i compagni i quali gradualmente mostreranno la parte più umana della loro personalità e stringeranno con il ragazzo una forte amicizia.