La laurea magistrale in Filologia Moderna fa parte della Classe LM-14. Leggi la guida per saperne di più!

La classe di laurea LM-14 fa riferimento ad un corso di studi della durata di due anni che porta all’ottenimento di una Laurea Magistrale in Filologia Moderna. Questo corso di studi è adatto a chi ha frequentato un corso triennale in Lettere della classe di laurea L-10 e nello specifico vuole dare una preparazione maggiore nei campi della filologia medievale, moderna e contemporanea e delle relative letterature, utili anche all’insegnamento, senza dimenticare una conoscenza specialistica di lingue e letterature del medioevo e dell’età moderna e contemporanea.

Gli iscritti a questo corso avranno anche basi teoriche solide sui processi di comunicazione in generale e sui meccanismi della produzione e della comunicazione letteraria in particolare, nonché delle problematiche emergenti dai nuovi canali della trasmissione dei testi contemporanei. Infine gli studenti avranno i fondamenti della conoscenza teorica del linguaggio. Prima di parlare di tutti gli sbocchi lavorativi dobbiamo analizzare l’offerta formativa nelle università italiane.

LM-14 nelle Università Italiane

Il corso di laurea afferente alla classe LM-14 Filologia Moderna è disponibile sia nelle università statali, sia nelle università telematiche, ma al momento capiamo qualcosa in più sulle strutture frontali.

Ricordiamo che questo corso di laurea ha diversi curricula, dall’indirizzo in Competenze testuali per l’editoria e i media al corso di Filologia e letteratura dal mondo all’età contemporanea fino al curriculum di Filologia moderna, Scienze delle letteratura, del teatro, del cinema. Tutti questi corsi si trovano nelle università tradizionali tra cui possiamo citare:

  • Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
  • Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Seconda Università degli Studi di Napoli
  • Università degli Studi “Ca’ Foscari” di Venezia
  • Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”

Filologia Moderna nelle Università Telematiche

Come si può facilmente evincere dalla tabella, sono tre le università telematiche riconosciute del Miur che offrono il corso di laurea magistrale LM-14 Filologia Moderna online:

Queste tre università erogano corsi di questo tipo anche triennali, perciò chi ha cominciato gli studi di queste discipline nelle strutture sopra elencate può completare il ciclo di studi nella stessa struttura, mentre chi ha frequentato un altro ateneo può chiedere il trasferimento.

Studiare Filologia online è vantaggioso poiché la didattica viene erogata in modalità e-learning e non sono previsti spostamenti per andare in aula, fatta eccezione degli esami di profitto. In questo modo i costi delle università online sono contenuti e possono essere ancora più bassi grazie alle tante convenzioni, agevolazioni e borse di studio che questi istituti hanno a disposizione.

Filologia Moderna: quali sono gli sbocchi lavorativi?

Chi sceglie di seguire un corso di studi LM-14 Filologia Moderna ha diversi sbocchi lavorativi quali:

  • In organismi e unità di studio presso enti ed istituzioni, pubbliche e private, sia italiane che straniere
  • Nei licei e negli istituti tecnici
  • Nelle fondazioni
  • Nelle istituzioni specifiche, come archivi di stato, biblioteche, sovrintendenze, centri culturali,
  • Nelle redazioni specialistiche
  • Nell’ambito delle collaborazioni, nella progettazione e organizzazione di convegni e di attività culturali in ambito editoriale, artistico (musei, esposizioni), letterario
  • Nell’ambito dell’ideazione e organizzazione di pagine web e strumenti elettronici in ambito umanistico
  • Nell’industria culturale ed editoriale

C’è anche chi sogna di diventare insegnante nelle scuole, tuttavia per svolgere questa attività è necessario il superamento di un concorso ed ora vi spieghiamo come funziona.

LM-14: cosa si può insegnare?

Quindi con la LM-14 cosa si può insegnare? La laurea magistrale in Filologia Moderna dà modo di insegnare grazie all’abilitazione a partecipare alle classi di concorso che vi elenchiamo qui di seguito:

  • A-11 – Discipline letterarie e latino
  • A-12 – Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di II grado
  • A-13 – Discipline letterarie, latino e greco
  • A-21 – Geografia
  • A-22 – Italiano, storia, geografia, nella scuola secondaria di I grado
  • A-23 – Lingua italiana per discenti di lingua straniera (alloglotti)
  • A-54 – Storia dell’arte
  • A-70 – Italiano, storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di I grado con lingua di insegnamento slovena;
  • A-71 – Sloveno, storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di I grado con lingua di insegnamento slovena o bilingue del Friuli Venezia Giulia;
  •  A-72 – Discipline letterarie (Italiano seconda lingua) negli istituti di istruzione secondaria di II grado con lingua di insegnamento slovena o bilingue del Friuli Venezia Giulia;
  • A-73 – Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di II grado con lingua di insegnamento slovena o bilingue del Friuli Venezia Giulia
  • A-74 – Discipline letterarie e latino con lingua di insegnamento slovena
  • A-75 – Discipline letterarie, latino e greco con lingua di insegnamento slovena
  • A-77 – Lingua e cultura ladina, storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di I grado con lingua di insegnamento ladina
  • A-78 – Italiano (seconda lingua), storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di I grado con lingua di insegnamento tedesca
  • A-79 – Discipline letterarie (italiano seconda lingua) negli istituti di istruzione secondaria di II grado in lingua tedesca
  • A-80 – Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di II grado in lingua tedesca e con lingua di insegnamento tedesca delle località ladine
  • A-81 – Discipline letterarie e latino nei licei in lingua tedesca e con lingua di insegnamento, tedesca delle località ladine
  • A-82 – Discipline letterarie, latino e greco nel liceo classico in lingua tedesca e con lingua di insegnamento tedesca delle località ladine
  • A-83 – Discipline letterarie (tedesco seconda lingua) negli istituti di istruzione secondaria di II grado in lingua italiana della provincia di Bolzano
  • A-84 – Tedesco (seconda lingua), storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di I grado con lingua di insegnamento italiana della provincia di Bolzano
  • A-85 – Tedesco storia ed educazione civica, geografia, nella scuola secondaria di I grado in lingua tedesca e con lingua di insegnamento tedesca

Se avete ancora dei dubbi su questa laurea, compilate il form qui di seguito e gli esperti di AteneiOnline vi risponderanno il prima possibile.