Quanto costa veramente l’università telematica? Leggi la nostra guida completa sui costi della laurea online tra convenzioni e borse di studio.

Uno degli aspetti su cui ci si interroga più spesso al momento di decidere se procedere o meno all’immatricolazione post diploma riguarda i costi delle università online. Se, ormai, l’aspetto che riguarda l’equiparazione alle Istituzioni tradizionali è stato sdoganato, è ancora aperto il capitolo riguardante i costi dei corsi di laurea online erogati dalle Università Telematiche Riconosciute dal MIUR (che ricordiamo essere atenei privati, anche se aperti a tutti). La laurea privata ha costi fissi che, a differenza degli atenei pubblici, non sono soggetti alle regole ISEE ma ad altre normative che ne prevedono l’abbassamento grazie ad un sistema di agevolazioni pensato per dare a tutti il diritto allo studio, anche a chi ha bisogno di lavorare o sta seguendo un progetto personale.

In questa breve guida ti faremo una panoramica dei costi dell’università telematica per permetterti di capire se questa sia o meno la scelta più giusta per te da un punto di vista economico, oltre che formativo. Se vuoi avere maggiori informazioni puoi contattarci compilando il form che trovi in pagina.

Costi delle università online: panoramica 2022

I costi della laurea on line, lo dicevamo poc’anzi, si fondano su delle logiche completamente diverse rispetto a quelli della pubblica. Nelle università tradizionali, come siamo abituati a conoscerle, il calcolo avviene sulla base dell’ISEE, una valutazione patrimoniale che permette di accedere ad una serie di riduzioni economiche, se previste. C’è da considerare che ogni ateneo ha le sue regole e gli importi, il numero di rate e i metodi di pagamento cambiano molto. Per questo motivo bisogna affidarsi alla segreteria amministrativa, seppure spesso molti ne lamentino la lentezza nella registrazione delle pratiche e la disponibilità dell’Istituzione. Per sapere a quanto ammonta la propria rata bisogna operare un calcolo sulla base della propria condizione economica personale, che viene eseguito dall’INPS o nei centri CAF (Centri di Assistenza Fiscale) convenzionati con la propria università presentando la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica).

I costi delle università private online, invece, procedono su un binario diverso: la rata annuale ha un prezzo fisso, che è indipendente dalla tua condizione economica. A questo, bisogna aggiungere gli eventuali diritti di segreteria (non tutti gli atenei li prevedono), degli esami e della tassa regionale, importo che va versato ogni anno e che nel Lazio, ad esempio, ammonta a 140 Euro. Vediamo, a questo punto, una tabella riepilogativa con i costi delle 11 Università Telematiche Riconosciute dal MIUR.

Ateneo Retta Annua Standard Costi Extra Annui
Università Telematica eCampus da 3.900€ a 5.900€ 140€
Università Telematica Guglielmo Marconi da 2.200€ a 2.400€ 390€
Università Telematica Niccolò Cusano da 3.000€ a 5.000€ 140€
Università Telematica Uninettuno da 2.000€ a 2.200€ 300€
Università Telematica Unitelma Sapienza da 2.100€ a 2.300€ 140€
Università Telematica Giustino Fortunato da 2.800€ a 3.000€ 0
Università Telematica San Raffaele da 2.500€ a 2.500€ 140€
Università Telematica IUL da 1.816€ a 2.516€ 140€
Università Telematica Pegaso da 3.000€ a 3.000€ 282€
Università Telematica Mercatorum da 3.000€ a 4.000€ 140€
Università Leonardo Da Vinci da 2.000€ a 2.200€ 140€

 

Al totale complessivo bisognerà applicare un bonus nel caso in cui si avesse aderito ad una delle Associazioni che hanno stipulato una convenzione con l’università on line. Nel caso in cui l’importo fosse ancora troppo alto si potrà beneficiare di una delle borse di studio delle università telematiche che, a differenza delle università tradizionali, non si basano tutte sul reddito. Unicusano, per esempio, ogni anno apre i “Click Days”, dei momenti in cui vengono assegnate delle borse di studio parziali o totali agli studenti che più velocemente riescono a farne richiesta. I fortunati vincitori quindi possono iscriversi all’università online gratis.

Nei prossimi paragrafi scenderemo ancora più nel dettaglio cercando di darti un’idea precisa dei costi delle università on line.

Costi delle lauree online

I costi delle lauree online sono molto diversi tra loro: variano in base alla materia in oggetto, all’università telematica di riferimento e al tipo di corso: alla laurea triennale si può accedere solo se in possesso di un diploma o titolo equipollente, alle lauree magistrali solo se si è conseguita prima una laurea breve. Approfondiamo meglio ora tutti i costi delle lauree online triennali e specialistiche!

Costi delle lauree brevi triennali

I costi della laurea breve online sono piuttosto variabili, oscillano tra i 1500 Euro e i 4.000 Euro circa. Di seguito ti proponiamo uno schema indicativo per ogni ateneo online:

  • Costi laurea triennale online Università Telematica eCampus: l’oscillazione varia tra i 2.600 € e i 5.900 complessivi in base al corso scelto e al tipo di convenzione con cui ci si iscrive, a cui bisogna sommare 150 € per la tassa esami, oltre alla tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica San Raffaele: la retta standard è di 2.500 € che può scendere a 2.000 € in caso di iscrizione in convenzione + la tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Leonardo Da Vinci: tra i 2.000 e i 2.200 euro a cui vanno aggiunti 16€ di marca da bollo da apporre alla domanda di immatricolazione e la tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Unitelma Sapienza: la retta annuale varia da 1.600€ a 2.100€ (dipende se ci iscrive in convenzione oppure no), a cui vanno aggiunti 300€ per gli esami e il rilascio della pergamena e la tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Guglielmo Marconi: tra i 1.600 € e i 2.400 € (anche in questo caso dipende da eventuali convenzioni) per tre anni, 250€ di tasse di segreteria e la tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Pegaso: la retta standard annua è di 3.000€, ma accedendo a una delle convenzioni siglate dall’Ateneo e una serie di programmi di agevolazione economica, riservati agli studenti che presentano requisiti idonei all’adesione, la retta annuale può raggiungere anche i 1.500 euro per i corsi di laurea triennale. Alla retta vanno aggiunti i seguenti costi extra: 282€ come contributo per Servizi allo Studente + 150€ per sostenere l’esame in una sede diversa da quella di Napoli + 170€ per il rilascio della pergamena Diploma di Laurea + 350€ per la domanda di ammissione alla prova finale di laurea.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica IUL: tra 1.816€ e 2.516€ + 16€ di marca da bollo + 70€ di domanda di laurea + la tassa regionale per tre anni.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Uninettuno: tra i 2.000 € e i 2.200 € + € 250 di tassa di laurea + la regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Niccolò Cusano: tra i 3.000 e i 5.000 euro in base al corso scelto, a cui aggiungere 16€ di imposta di bollo e la tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Mercatorum: la retta standard annua varia tra i 3.000€ e i 4.000€ (in base al corso scelto) ma può scendere fino a 1.200 euro se ci iscrive in convenzione. Al costo della retta devi sommare 50€ di bollo e diritti di segreteria e la tassa regionale.
  • Costi laurea triennale online Università Telematica Giustino Fortunato: tra i 2.800 e i 3.000 Euro.

Passiamo ora ai costi delle lauree online magistrali.

Costi delle lauree magistrali

Di seguito una panoramica dei costi delle lauree online specialistiche:

  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica eCampus: tra i 2.600€ e i 5.900€ di retta a seconda del corso scelto e dal tipo di convenzione + la tassa regionale;
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Guglielmo Marconi: tra i 1.600 e i 2.400 euro di retta (dipende se ci iscrive in convenzione oppure no) + 250€ per l’iscrizione + dai 30 ai 45 Euro per gli esami fuori dal Lazio + la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Giustino Fortunato: tra i 2.800 e i 3.000 di retta + la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Niccolò Cusano: tra i 3.000 e i 5.000 euro di retta + 16 per la marca da bollo e la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Unitelma Sapienza: tra 1.800€ (in convenzione) e 2.300€ (standard) di retta per due anni + 300€ per il conseguimento del titolo e il rilascio della pergamena + la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Mercatorum:  retta standard di 3.000€, ma può scendere fino a 1.200 euro se ci iscrive in convenzione + 50€ di bollo e diritti di segreteria + la tassa degli esami fuori sede (150 Euro) e quella regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Pegaso: 1.200€ per il primo anno (senza riconoscimento CFU , altrimenti 3.000 euro) + 3.000€ per il secondo anno (2.000€ se ci si iscrive in convenzione) + 282€ come contributo per Servizi allo Studente + 150€ per sostenere l’esame in una sede diversa da quella di Napoli + 170€ per il rilascio della pergamena Diploma di Laurea + 350€ per la domanda di ammissione alla prova finale di laurea.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica Uninettuno: intorno ai 2.200 euro di retta + la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica San Raffaele: intorno ai 2.500 euro di retta + la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Leonardo Da Vinci: tra i 2.000 e i 2.200 euro di retta + 16€ di marca da bollo + la tassa regionale.
  • Costi Laurea Online Magistrale Università Telematica IUL: tra 1.816€ e 2.516€ di retta + 16€ di marca da bollo + 70€ di domanda di laurea + la tassa regionale.

Nel prossimo paragrafo proveremo a capire qual è l’università online più economica.

Università telematica più economica: le meno costose

I costi delle università online, lo abbiamo detto tante volte, sono molto variabili tra loro. I prezzi, poi, sono – in un certo senso – molto soggettivi: possono dipendere, per esempio, dalle convenzioni a cui si può avere accesso che abbassano di molto i costi finali. Se dovessimo fare un bilancio, comunque, per capire in linea generale quale potrebbe essere l’università telematica più economica, diremmo sicuramente che nel rapporto costi benefici, tra triennale e magistrale, l’Università Telematica Guglielmo Marconi è sicuramente tra le università online meno costose. Per avere una stima più precisa, però, bisognerebbe fare un calcolo accurato sul singolo caso specifico perché le variazioni sono tanto più ampie quanto più è larga la forbice delle agevolazioni di cui si potrebbe beneficiare. Per questo, vi invitiamo a contattare lo sportello orientamento compilando il form in pagina.

università telematica più economica

Agevolazioni e convenzioni nelle università telematiche

Ai costi totali delle lauree online, dopo aver fatto tutti i conti, dovrai sottrarre delle percentuali che corrispondono alle agevolazioni fornite dal singolo ateneo. Per i ragazzi diversamente abili, per esempio, l’esonero per invalidità superiori al 66% è molto importante, ma non è tutto:

  • L’Università Telematica Guglielmo Marconi garantisce agevolazioni a diverse categorie: neodiplomati, familiari degli studenti già iscritti, appartenenti Forze Armate e Forze dell’Ordine, dipendenti PA, ma anche atleti professionisti o agonisti, personale docente e ATA. Ci sono poi attive anche particolari convenzioni accademiche;
  • L’Università Telematica Unitelma premia ex studenti e dipendenti dell’Università degli Studi La Sapienza di Roma;
  • L’Università Telematica San Raffaele premia con sconti del 25% le famiglie con più persone iscritte o il 10% a chi ne presenta di nuovi.
  • Unimercatorum e Unipegaso con il “Programma Dolce Attesa” aiutano con una retta di € 1.700 per ogni anno del Corso di Laurea le donne incinte e con il “Programma Futuro Sicuro” con una retta di 1.500 euro per ogni anno di corso i più giovani.
  • L’Università Telematica Uninettuno premia con uno sconto tra i 70 e i 100 euro chi paga in un’unica soluzione.

Esistono anche diverse convenzioni degli atenei online di cui si può beneficiare. Sono davvero tantissime, qui te ne citiamo solo alcune:

  • IUL: ACSI- Associazione di Cultura Sport e Tempo libero, AGIDAE Aib – Associazione Italiana Biblioteche Associazione, Nazionale Piccoli Musei, Athens School Italia, Basket Roma, Erickson, Formever Lab, GIone, Giunti Academy, ISV Group, Microsoft, Network GTC, Poliarte, Scuola di Roma Fund-raising.it, 24Ore Business School, Tuttoscuola e Virgin Active.
  • Uninettuno: Forze Armate, GdF, Carabinieri, Agenzia Dogane e Monopoli, professionisti, Ordini professionali, imprese, Fondazioni, Scuole, Sindacati e con l’Università Popolare di Firenze;
  • Università Mercatorum: Camere di Commercio e imprese iscritte alle CamCom, Alitalia, FIMAA, FIAIP, EiPoint, Referenti ECP e Forze Armate e dell’Ordine;
  • Unifortunato: ANACNA, CAF CISL Nazionale, C.A.N.A.P., CRAL Regione Lombardia, Pubblica Amministrazione (dipendenti di Lombardia, Lazio, Puglia e Sicilia), SEAS, Urbe Aero ATO;
  • eCampus:ACI, ASD, Areonautica militare, Associazione Italiana Calciatori (Nazionale), Arma dei Carabinieri, sindacati, Comuni, CONFAPI, Confesercenti, Confimpresa, Confindustria, CRAL, istituti tecnici ecc…

Corsi di laurea online e borse di studio

Le borse di studio on line sono poi un modo diverso per ottenere delle agevolazioni nel calcolo del prezzo finale per l’università telematica. Ogni ateneo ha delle regole diverse e apre dei bandi in momenti diversi dell’anno con requisiti indipendenti. Scopriamo insieme le borse di studio più celebri delle università on line:

  • Uninettuno ha dei bandi aperti per situazioni di asilo e per rifugiati che in questo momento storico sono molto apprezzate;
  • Unipegaso ha il classico Erasmus+
  • eCampus: 36 borse di studio per un corso di laurea triennale (offerte proprio da Cristiano Ronaldo);
  • Unicusano: questo ateneo è famoso per i suoi Click Days in cui assegna ai giovani liceali 5 anni di studi gratis;
  • San Raffaele: 500€ di sconto sulle tasse universitarie per gli studenti più meritevoli;
  • Unimercatorum ha borse di studio per chi deve partire, per i dipendenti di Camere di Commercio e delle Imprese aderenti alle principali Associazioni di categoria nazionali, donne che lavorano oltre a imprenditori e loro figli o parenti fino al primo grado;
  • Unitelma: oltre al programma Erasmus+, 1000 borse di studio per l’iscrizione agevolata ai corsi di laurea dell’area giuridica ed economica per gli studenti con un voto di maturità superiore a 80 e un reddito ISEE inferiore a 40.000€ e 108 borse di studio a copertura totale dei costi di partecipazione ai master universitari executive INPS;
  • IUL: borse di studio per i dottorati di ricerca;
  • Unifortunato: ha borse di studio in collaborazione con l’Università degli Studi Cantabria in Spagna, oltre a quelle destinate a studenti capaci e meritevoli, che prevedono tirocini presso aziende internazionali.

Lavoratori e università online: i vantaggi nei costi

Le agevolazioni, le convenzioni e le borse di studio per le università online sono un modo che gli atenei offrono agli studenti per formarsi indipendentemente dal reddito e concedere a tutti la possibilità di conseguire un titolo riconosciuto dal MIUR e valido a tutti gli effetti anche per i concorsi pubblici; ed è proprio per chi lavora nel pubblico che ci sono interessanti approfondimenti.

I vantaggi per i lavoratori della pubblica amministrazione

Il ministro per la PA e Innovazione Renato Brunetta ha presentato un piano che prevede la formazione di dipendenti pubblici attraverso le università telematiche. Lo scopo è quello di incrementare le loro competenze sfruttando la digitalizzazione. La riduzione dei costi dell’università per i lavoratori della PA è considerevole, in alcuni casi si arriva fino al 50%, con ulteriori benefici per le donne.

L’offerta didattica prevede corsi di laurea triennali, magistrali, corsi di perfezionamento e approfondimento su materie specifiche. Il vantaggio di frequentare questo tipo di percorsi è che puoi studiare e lavorare contemporaneamente aumentando le tue expertise senza rinunciare all’aspetto economico.

La nostra panoramica sui Costi delle Università Online 2022 al momento finisce qui, se volete avere informazioni approfondite vi invitiamo a contattare lo Sportello Orientamento di AteneiOnline per una consulenza gratuita. Farlo è semplicissimo: vi basta compilare il form che trovate in pagina.