Parchi Avventura Italiani: i migliori 20

Volete trascorrere una giornata alternativa immersi nel verde e carichi di adrenalina? E allora non dovete fare altro che scegliere uno dei meravigliosi parchi avventura italiani: si tratta di parchi in cui vengono organizzati percorsi sugli alberi divisi per livelli di difficoltà. Inoltre, in questi parchi sono anche previste arrampicate e zone adibite a picnic e barbecue. E’ di certo un modo per passare una giornata diversa insieme agli amici, anche a quelli che sono meno coraggiosi e che magari esitano ad arrampicarsi sugli alberi, ma che possono tranquillamente passeggiare e godersi lo spettacolo della natura. In questo articolo vi daremo l’elenco dei 20 parchi avventura più belli secondo noi: date un’occhiata e scegliete quello più vicino!

Non perdere: Parchi divertimento Italia: come arrivare

Parchi avventura più belli d’Italia: la top 20

Bene, ci siamo! Ecco 20 parchi avventura italiani che secondo noi dovreste assolutamente visitare. Vi ricordiamo che, in generale, alcuni non sono aperti tutto l’anno e che nei giorni di festa e ad agosto è preferibile prenotare, in quanto potreste trovare tutto pieno. Inoltre, occhio alle offerte e agli sconti comitiva!

Parco Avventura Roccaraso – Roccaraso (L’Aquila) – Abruzzo

Dispone di tre percorsi per adulti (blu, rosso e nero) e uno per bambini. Ci sono inoltre zip line, gonfiabili e un centro sportivo con 4 campi da tennis e due da calcio. Vengono organizzate inoltre corsi di fitness all’aperto e animazione.

Parco Avventura Adrenalina Verde – Serra San Bruno (Vibo), Calabria

A ridosso del Parco Naturale delle Serre, offre percorsi acrobatici tra gli alberi con piattaforme in legno, collegando ponti tibetani, nepalesi, passerelle di tronchetti, liane, reti ecc… I percorsi sono 8 mentre le pareti di arrampicata 2; inoltre, è possibile praticare il tubbing e lo zorbing.

Indiana Park Ischia – Barano d’Ischia (Napoli), Campania

Situato nella pineta di Fiaiano, offre sette percorsi suddivisi in fasce di difficoltà. Vi è anche l’apertura notturna per viaggiare tra i pini con la sola luce delle pile frontali.

Skypark Parco Avventura – Perticara di Novafeltria (Rimini), Emilia Romagna

I percorsi si dividono in Facile, Medio, Difficile ed Estremo. Inoltre, il parco dispone di un’area bimbi, un’area relax, sky jump, arrampicata, salto di Tarzan, skateboard, twin flight.

Parco Avventura Madonie – Petralia Soprana (Palermo) – Sicilia

Si trova in una delle più belle aree naturalistiche siciliane e dispone di sette percorsi acrobatici per adulti. E’ possibile fare il lancio dal powerfan, l’arrampicata sull’albero e il tiro con l’arco. C’è un’area attrezzata per il pranzo e si può scegliere di acquistare da mangiare in uno dei punti di ristoro.

Dolomiti Adventure Park – Forni di Sopra (Udine), Friuli

Circondato dalle Dolomiti, il parco dispone di percorsi divisi in 8 colori e composti da 70 piattaforme. Inoltre, potete provare il brivido della caduta in verticale con il powerfan.

Adventure Park – Lido di Ostia (Roma) – Lazio

Un villaggio meraviglioso in cui effettuare percorsi sospesi, escursioni equestri, sky frame, climbing, tiro con l’arco e tantissimo altro ancora.

Orme nel Parco – Zagarise (Catanzaro) – Calabria

Immerso in un bosco di faggi di tre ettari nel Parco Nazionale delle Sila, dispone di 16 percorsi acrobatici (9 per adulti e 7 per bambini). Tra le altre attività è possibile fare tiro con l’arco, arrampicata sportiva, dog walking. C’è inoltre un’area benessere ed è possibile effettuare un percorso eco-sensoriale.

Parco Avventura Val di Vara – Tavarone di Maissana (La Spezia), Liguria

Dispone di un percorso blu, uno giallo, uno verde e uno rosso. E’ possibile provare la Superteleferica di ben 250 metri, fare trekking e percorsi in mountain bike.

Parco Avventura Rescaldina – Rescaldina (Milano), Lombardia

Immerso nel verde del Parco del Rugareto, dispone di percorsi tra gli alberi da effettuare su passerelle, ponti, liane, salti nel vuoto, reti. Distinguiamo il percorso Kaa, molto facile, quelli di difficoltà bassa, intermedia, molto alta.

Carpegna Park Lago – Carpegna (Pesaro-Urbino), Marche

In questo parco immerso nel bosco è possibile fare escursioni e rilassarsi. Inoltre, è possibile effettuare 12 percorsi di vari livelli di difficoltà con tanto di arrampicate e biciclette che corrono da un albero all’altro.

Anthares World – Candia Canavese (Torino), Piemonte

Si affaccia sul lago in un bosco di tigli e platani. Equipaggiato con 63 attrezzature divise in 9 percorsi è accessibile dai 5 anni in su. Oltre ai percorsi sugli alberi è possibile fare le arrampicate.

Parco dei Briganti – Santeramo (Bari), Puglia

Il parco pugliese offre percorsi sospesi sugli alberi, ma anche gite in mountain bike, soft air, percorsi a cavallo, percorso hebert, a pied nudi, trekking, nordic walking.

Le ragnatele – Loc. Le bombarde (Alghero), Sardegna

Un percorso ludico sportivo con percorsi suddivisi per livelli e adatti a tutte le età. C’è inoltre una griglieria presso cui fare pausa pranzo.

Monti Rossi Adventure Park – Nicolosi (Catania), Sicilia

Il parco offre un lungo percorso aereo che si snoda tra un albero e l’altro e diviso in bianco, giallo, azzurro, verde, blu, e viola. Inoltre, è previsto un percorso baby è un albero da arrampicata.

Parco Avventura Il Gigante – Pratolino (Firenze), Toscana

Il Gigante offre 18 percorsi divisi in 5 livelli di difficoltà, dai più semplici per bambini a quelli più adrenalinici con teleferiche, ponti nepalesi, salti e passaggi.

Forest Park – Molveno (Trento), Trentino

Un parco costruito sugli alberi affacciato sulle Dolomiti di Brenta. I percorsi vanno dal basis (molto facile), medium (facile), advanced (emozionante), all’expert (impegnativo) e al top (molto impegnativo). E’ possibile fare le arrampicate sugli alberi.

Parco Avventura Nahar, Arrone (Terni), Umbria

Immerso fra noci e pioppi, dispone di un percorso junior (giallo) e sensazioni (marrone). Si può anche provare la parete di arrampicata di 8 metri e inoltre il parco ha un punto di ristoro.

Parco Avventura Mont Blanc – Pré-Saint-Didier (Aosta) – Valle d’Aosta

Il parco è situato in un bosco di pini alti più di 20m e propone percorsi sugli alberi da effettuare con liane, tirolesi, reti, ponti tibetani e passerelle ancorate. I percorsi sono suddivisi in 7 livelli di difficoltà

Park Jungle Adventure – S. Zeno in Montagna (Verona)

Il parco veronese offre percorsi suddivisi in 4 livelli (verde, blu, rosso, nero). C’è inoltre un baby park ed è possibile passeggiare nei sentieri botanico e fitness.

Leggi anche: Parchi divertimento e acquatici: i migliori