Campeggio al mare e in montagna: idee per chi ama la natura

Per chi ama la natura e l’avventura, il campeggio è di sicuro l’esperienza su cui puntare. Che si tratti di mare, campagna o montagna, campeggiare significa avere un contatto diretto con la flora e la fauna del posto allontanandosi dallo stress e dai ritmi concitati della città. L’Italia offre tantissime località perfette per ogni tipologia di campeggio, basti pensare alle numerose spiagge incontaminate lunghe le coste e ai boschi che ricoprono gli Appennini e le Alpi.

Leggi anche:

Campeggio al mare e in montagna: cosa portare

Anche se il campeggio è un’esperienza affascinante, è necessario possedere un buon livello di organizzazione e un adeguato equipaggiamento. Ecco tutto quello che c’è da portare per campeggiare sia al mare che in montagna:

  • Tenda
  • Telo esterno (da inserire sotto la tenda per evitare il contatto diretto col terreno o il fogliame)
  • Materassi gonfiabili (da inserire all’interno della tenda)
  • Cuscini gonfiabili
  • Lenzuola e coperte (in base alle temperature previste)
  • Martello e picchetti (indispensabili in caso di vento)
  • Telo sospeso (da fissare al di sopra della tenda per ottenere ombra o proteggersi da eventuali piogge)
  • Corde varie (per appendervi bucato, asciugamani umidi e lampade d’emergenza)
  • Mollette e moschettoni
  • Nastro adesivo resistente
  • Ombrellone
  • Torce elettriche o a led e candele d’emergenza
  • Prese industriali (indispensabili per poter usufruire della corrente elettrica in tutti i campeggi)
  • Ciabatte, prolunghe e adattatori
  • Zampironi e citronelle (specialmente d’estate)
  • Fornello da campeggio a gas
  • Cartucce gas di ricarica
  • Tavolini e sedie (possibilmente pieghevoli)
  • Pentole di varie dimensioni
  • Posate e piatti (sono preferibili gli appositi kit da campeggio)
  • Contenitori da riempire con acqua
  • Coltello multiuso
  • Frigo rigido da campeggio
  • Tavolette freezer
  • Sacchi di raccolta dei rifiuti
  • Asciugamani e teli mare
  • K-way e ombrello (in caso di pioggia)
  • Medicinali di prima necessità (tachipirina, antinfiammatori, antistaminici, analgesici, disinfettante, cerotti, garze)