Gamla Stan: informazioni sulla città vecchia di Stoccolma

Avete in programma di fare un viaggio e avete bisogno dei nostri consigli? Oggi vi mandiamo a Stoccolma, capitale della Svezia, per farvi trascorrere una vacanza alla scoperta di Gamla Stan, dei suoi palazzi variopinti, delle sue viuzze caratteristiche e delle sue tradizioni. Nutriamo un forte interesse e una grande passione per i viaggi, perché ogni qualvolta si sale su un aereo o su un treno che ci porta verso una destinazione nuova, si sa ciò che si lascia ma non quello che si trova, e ogni viaggio è una scoperta. Pronti a scoprire cosa vedere a Gamla Stan? Andiamo.

Viaggio a Gamla Stan: cosa vedere

Iniziamo il nostro tour a Gamla Stan, definita come la città vecchia di Stoccolma, e anche una delle parti più interessanti da visitare. Oggi sono circa 3.000 i residenti e non mancano caffetterie, negozietti di souvenir, ristoranti, gallerie e musei. In passato non conservava una buona reputazione, si pensava fosse un quartiere malfamato e invece, oggi, è diventata una zona residenziale molto gettonata. Ma cosa c’è da vedere? Cosa ci aspetta? Preparatevi a vivere un’atmosfera fiabesca:

  1. Museo di Arte moderna: al suo interno troverete installazioni e opere artistiche dei grandi artisti moderni, quali Picasso, Dalì, Matisse e Duchamp;
  2. Isola di Riddarholmen: si tratta dell’isola dei cavalieri dove si trova la Riddarholmskyrkan, ovvero la Chiesa dove sono sepolti i reali svedesi;
  3. Stortorget: la piazza più antica;
  4. Cambio della guardia: si svolge all’esterno del palazzo reale, tre volte a settimana, con banda e parata militare a cavallo.

Vi abbiamo dato, fino a questo momento, quattro buoni motivi per visitare Gamla Stan; non siete ancora convinti? Ve ne serve un quinto? D’accordo, ve ne diamo un altro, ma voi restate con noi e venite con noi alla scoperta del Palazzo Reale.

Alla scoperta di Gamla Stan: il palazzo reale

Una sezione a parte vogliamo dedicarla al Palazzo Reale che rappresenta, probabilmente, l’attrazione turistica che riesce a richiamare la maggiore affluenza dei visitatori. Si tratta della residenza ufficiale del Re e della Regina di Svezia; in svedese il nome è Kungliga Slottet. Alcune aree del palazzo sono aperte al pubblico, vi sono gli appartamenti reali che, ancora oggi, sono luogo di incontro e di accoglienza di politici e monarchi stranieri; di fronte al palazzo vi è un’importante collezione d’arte, da visitare assolutamente.

Gamla Stan: i posti migliori in cui andare a mangiare

Non possiamo salutarvi senza avervi consigliato dove andare a mangiare a Gamla Stan dopo aver fatto visita ai posti che vi abbiamo consigliato, dopo gli occhi, anche le vostre pance vorranno la loro parte. Di seguito trovare due ristoranti buoni, dove non si spende neanche molto:

  1. Stockholms Gastabud: si trova a pochi passi dal Palazzo Reale, tra le specialità ci sono il salmone e la salsiccia tipica;
  2. Tradition: si trova accanto allo Stockholms Gastabud, avrete la possibilità di assaggiare piatti tipici svedesi sia in versione classica che rivisitata.

Potrebbe interessarti anche: 15 idee viaggio per under 30