Luminarie di Salerno: la magia delle Luci d’Artista

Dal 2006 Salerno è diventata una delle mete più affascinanti da visitare nel periodo natalizio grazie alle sue splendide luminarie. Le cosiddette Luci d’Artista, accese per più di due mesi, adornano tutta la città snodandosi per oltre trenta chilometri di strada. Nel corso delle varie edizioni si sono succedute opere di diversi artisti italiani ed internazionali: solitamente ogni anno le istallazioni artistiche sono caratterizzate da temi specifici ma vengono realizzate con tecniche e materiali diversi. Inutile dire che il risultato è sempre meraviglioso tanto che arrivano turisti da tutta Italia ad ammirare le luci, basti pensare che lo scorso anno si sono contate circa settecentomila persone nel corso dei mesi d’accensione.

Leggi anche:

Luminarie di Salerno: date e orari

Le luminarie di Salerno vengono accese molto prima del periodo natalizio e possono essere ammirate per più di due mesi. Quest’anno sono state istallate lo scorso 15 Novembre e sarà possibile visitarle fino al 19 Gennaio 2020. L’accesso è completamente gratuito: l’accensione ovviamente non è prevista nelle ore diurne ma si parte dalle 17.00 per terminare alle 2.00 di ogni notte.

Luminarie di Salerno: le zone di interesse

Le Luci d’Artista di Salerno interessano tutta la città e vengono istallate lungo trenta chilometri di strada. Ogni piazza ed ogni vicolo è adornato da istallazioni scintillanti che lasciano a bocca aperta cittadini e turisti di tutte le età. Ecco le zone di maggior interesse da non perdere e i temi a cui si ispirano quest’anno:

  • Villa Comunale di Via Roma: la villa della città ospita da tradizione “Lo Zoo che vorrei” con tutte le istallazioni dedicate al mondo degli animali;
  • Piazza S. Agostino: la piazza, situata tra il Lungomare di Salerno e la Cattedrale dell’Anno Mille, ospita “Le Tradizioni della Costa d’Amalfi” ispirato ai prodotti amalfitani più caratteristici;
  • Piazza Flavio Gioia: la piazza si trasforma in una scintillante “Foresta Dorata” con un albero maestoso che domina la scena;
  • Lungomare: sulla spiaggia di Santa Teresa è istallata una serie di buffi pinguini;
  • Corso Vittorio Emanuele: il corso principale della città è dominato da Cascate di luci;
  • Corso Garibaldi: lungo la strada sono istallata vari alberi di Natale scintillanti;
  • Via Trento e via Posidonia: le vie salernitane ospitano istallazioni dedicate a “Le cose del Mondo”;
  • Piazza Portanova: la piazza principale della città è dominata dal maxi albero di Natale.