Vacanza in Messico low cost: 9 consigli

Siete mai stati in Messico? E’ uno di quei viaggi che, almeno una volta nella vita, andrebbe fatto. Come spesso accade quando si organizza un viaggio, è conveniente affidarsi al low cost e noi, oggi, vediamo insieme quali sono le 9 cose da sapere per organizzarvi da soli. Iniziamo subito il nostro viaggio virtuale dandovi qualche consiglio utile su come organizzarvi al meglio. Il periodo migliore per andare in Messico è quello che va da dicembre ad aprile, i mesi in cui si evitano precipitazioni abbondanti o temperature troppo elevate. Nei mesi di settembre e ottobre le precipitazioni sono davvero molto violente e colpiscono soprattutto le zone meridionali e centrali che sono soggette a violenti uragani. Fra giugno e settembre le piogge cadono soprattutto nel pomeriggio, piogge intense ma di breve durata. Ora passiamo ai voli, vediamo come trovarli a basso costo.

Messico low cost fai da te: i voli più economici

Il Messico è un paese molto grande e ogni zona ha dei periodi di alta e bassa stagione; nella regione dello Yucatan l’alta stagione corrisponde con i mesi estivi e le vacanze di Natale e Capodanno, quando migliaia di persone da tutto il mondo decidono di visitare le spiagge di Cancun e Playa del Carmen. I mesi di settembre e novembre sono quelli delle feste nazionali dedicate, a settembre, al El dia de la Indipendencia e, a novembre, al El dia de los muertos. Dall’Italia gli unici voli per il Messico senza scalo hanno come destinazione la città del Messico e Cancun della riviera Maya. Per trovare i voli economici vi consigliamo di collegarvi a Skyscanner e inserire come punto di partenza l’Italia e come punto di arrivo il Messico; verranno selezionati per voi, automaticamente, i migliori voli low cost. Se non avete delle date precise per la partenza, potete trovare dei biglietti andata e ritorno a 600 euro; i voli diretti più economici verso il Messico partono da Milano con la compagnia aerea Neos Air e da Roma con la compagnia aerea Alitalia. Per finire, scopriamo cosa vedere.

Messico low cost: 9 cose da sapere

Sicuramente dovrete accontentarvi, non sarete in grado di visitare tutto il Messico, a meno che non decidiate di partire per un mese, intanto vediamo cosa abbiamo scelto per voi. Ecco alcune idee in modo che possiamo comporre la vostra vacanza in Messico fai da te:

  1. Cancùn: mare da sogno, spiagge bellissime e hotel di lusso in cui soggiornare per una vacanza indimenticabile.
  2. Playa del Carmen: da piccola cittadina di mare a importante luogo di villeggiatura
  3. Penisola dello Yucatan: è una delle regioni più rappresentative del Messico grazie alle sue città coloniali come Merida e Valladolid, rovine Maya e i siti archeologici patrimonio dell’Unesco.
  4. Città del Messico:  una delle destinazioni più interessanti per cultura, musei, gastronomia e vita notturna.
  5. Tulum: le rovine di Tulum sono uno spettacolo della natura e meraviglioso sito archeologico a ridosso del mar dei Caraibi.
  6. Cenotes: nello Yucatan troverete queste meravigliose grotte carsiche.
  7. Piscine Termali di Tolatongo: troverete grotte, cascate, sorgenti termali e coloratissime caverne.
  8. Holbox Island: una bianchissima spiaggia su cui potrete prendere il sole completamente low cost.
  9. Puebla: recatevi qui per assaggiare la migliore cucina messicana.

Potrebbero interessarti: