Roger Waters: tutto sul bassista e cantante dei Pink Floyd

Sono sicura, al cento per cento, che se vi dico Roger Waters e Pink Floyd non avrete problemi a capire di chi sto parlando. Il bassista e cantante Roger Waters è stato anche uno dei cofondatori dello storico gruppo dei Pink Floyd che ha fatto compagnia a diverse generazioni e che, grazie ad alcune canzoni, rimarrà impresso nel cuore e nelle orecchie di tante altre generazioni che verranno. La loro musica è poesia, è melodia pura e piacevole e non si può non parlare di loro e, in particolare, di Waters. Fin da subito, con il suo carattere forte e dal pugno fermo, ha preso più potere all’interno del gruppo prendendo anche decisioni importanti da solo fino al punto di uscire dal gruppo, definitivamente, nel 1985 e proseguire la sua carriera da solista.

Roger Waters: la discografia

Per dare il giusto merito a questo grande signore della musica internazionale, vogliamo farvi un elenco della sua discografia, facendovi conoscere, qualora non li conosceste, tutti i suoi successi come componente del gruppo e come solista. La lista è lunga, mettetevi comodi:

  1. 1984: The Pros and Cons of Hitch Hiking
  2. 1987: Radio K.A.O.S
  3. 1982: Amused to death

In questo elenco non possono mancare gli album dal vivo:

  1. 1990: The Wall-Live in Berlin
  2. 2000: In the Fresh, live
  3. 2005: Ca ira
  4. 2002: Flickering Flame – The Solo Years, Volume One

Colonne sonore:

  1. 1970: Music from the body
  2. 1987: When the wind Blows

Per finire, passiamo ai singoli:

  1. 1987:Radio Waves, Sunset Strip
  2. 1988: who needs informations
  3. 1990: another brick in the wall con Cindy Lauper
  4. 1992:The Bravery of being out of range
  5. 1993: Three wishes
  6. 2004: To kill the child
  7. 2007: hello i love you
  8. 2010:we shall overcome
  9. 2010: smell the roses

Il suo contributo alla musica non finisce qui, ha partecipato anche ad altre colonne sonore:

  1. nel 1999 insieme ad Ennio Morricone collabora alla colonna sonora diLa leggenda del pianista sull’oceano
  2. nel 2000 a Vagabond Boys insieme a Marianne Faithful
  3. nel 2007 alla colonna sonora di Mimzy di Howard Shore.

Roger Waters: la vita del musicista

L’inizio della carriera, del successo e della fama di Waters coincide con quello del gruppo dei Pink Floyd. Dopo un inizio un po’ altalenante, il gruppo raggiunge subito grande successo tra il pubblico, esibendosi in diversi locali. Con gli anni, i rapporti tra i componenti del gruppo diventano difficili, fino al momento in cui, nel 1985, Waters lascia il gruppo e inizia la sua carriera da solista. Nelle sue canzoni il tema ricorrente è la guerra che gli ha portato via il padre impegnato nella seconda guerra mondiale. Roger si è sposato ben quattro volte, dal primo matrimonio ha avuto due figli e sta insieme all’ultima moglie dal duemila, più o meno.

Non perderti: Festival Musicali 2018 in Europa: top 10