A-Live: cos’è?

A-Live è la rivoluzionaria piattaforma di streaming interattivo nata per iniziare una nuova era della musica live in Italia. Con questa piattaforma il pubblico che compra il biglietto vivrà un’esperienza in streaming aumentata, con la possibilità di interagire con i cantanti sul palco, di scattare foto direttamente dall’app mentre guardano lo show per poi vederli nel videowall, di godere dell’evento insieme ai propri amici, anche se fisicamente lontani, con le stanze virtuali, chiamate per l’occasione Room Privee.

A-Live: la piattaforma per i grandi concerti in live streaming

A-Live: come funziona?

In questo modo cantanti e band ora hanno l’opportunità di organizzare un vero e proprio tour virtuale, con live a numero chiuso geolocalizzati per aree o città specifiche, di incontrare le persone dopo il concerto con delle videochat esclusive e, soprattutto, di suonare vedendo e sentendo i fan e la loro energia grazie ad una nuova tecnologia che unisce elementi reali con elementi virtuali. Si tratta di un progetto realizzato con il supporto di Minerva Networks, Mainstreaming, Visionalia, MakerFaireRome The European Edition, del seed venture club Moffu Labs e dallo studio legale internazionale Withersworldwide.

A-Live: i primi eventi

Ad inaugurare A-Live è Heroes, evento che avrà sul palco dell’Arena di Verona oltre 40 artisti, per 5 ore di grande musica dal vivo, a sostegno dei lavoratori della musica. Dopo questo evento così speciale, la piattaforma dà appuntamento il prossimo 11 settembre per l’esclusivo spettacolo dei Lacuna Coil in treaming dall’Alcatraz di Milano. I biglietti per “Black Anima: Live From The Apocalypse” dei Lacuna Coil sono disponibili su TicketOne. Nell’esclusivo concerto dall’Alcatraz di Milano il gruppo suonerà l’inteno disco “Black Anima” per la primissima volta, incluse canzoni mai suonate dal vivo e riprese direttamente da dietro le quinte. Sicuramente ne vedremo delle belle!

Leggi anche: