Follower su instagram: quali sono i trucchi per averne molti?

Se pronunciamo le parole follower e instagram, vi viene subito in mente che oggi ci occuperemo del mondo dei social. Da diversi anni a questa parte, viviamo due vite: una reale e una virtuale e, purtroppo, in tanti si confondono e perdono di vista il valore della vita reale e i contatti umani. Non vogliamo assolutamente generalizzare, c’è chi fa un uso giusto dei social e chi, al contrario, ci passa davvero troppo tempo dimenticandosi della vita reale. Con i social ci si può mettere in contatto con persone che non vediamo da un po’, si possono trovare eventi a cui partecipare e, per i più fortunati, si può trovare anche l’amore. Ma torniamo al nostro social del giorno e scopriamo come avere follower su instagram.

instagram: come fare per avere più followers

Social Network: come funziona Instagram

Prima di arrivare al clou della nostra discussione di oggi, vogliamo mostrarvi come funziona instagram. C’è qualcuno che ancora non ha scaricato l’applicazione sul proprio smartphone? Credo che la percentuale di questi sia davvero bassa, ma noi nel dubbio ci teniamo comunque a parlarvi del suo funzionamento. Instagram è un social network fotografico, nato nel 2010, che oggi è proprietà di Facebook. Il primo passo da compiere è scaricare l’applicazione dal vostro play store, fare un account e scegliere se collegarvi agli altri social in cui siete iscritti. Avete la possibilità di scattare foto applicandovi, se volete, dei filtri e condividerle all’istante. Oltre alle foto potete caricare anche dei video che fate sul momento o che avete nella galleria del vostro dispositivo. Ogni volta che instagram si aggiorna avete effetti e opzioni diverse, come il superzoom o il boomerang.

Come avere follower su instagram: 5 imperdibili consigli

Eccoci arrivati al nocciolo della questione, a breve vi sveliamo i 5 imperdibili consigli per aumentare il numero dei vostri follower e diventare sempre più popolari su questo social; iniziamo subito:

  • collegare facebook ad instagram: in questo modo i vostri amici su facebook vi seguiranno anche su instagram e avrete più possibilità di essere trovati da amici degli amici;
  • utilizzare gli hashtag giusti: gli hashtag, preceduti dal tasto cancelletto, sono delle parole chiave che i motori di ricerca riconoscono come popolari e in automatico vengono rese visibili;
  • scrivere una descrizione ad ogni foto: le foto devono essere accompagnate da una lunga descrizione che, per essere più attraente, deve essere in lingua inglese;
  • caricare foto originali: è fondamentale che le vostre foto non siano banali, ma riescano ad attirare la curiosità degli utenti;
  • siate attivi: se il server vi riconoscerà come utenti attivi, contribuirà a farvi risultare in cima alle ricerche.

Leggi anche: