Polvere di stelle Ligabue: uscita

Venerdì 24 maggio 2019 arriverà in radio “Polvere di stelle“, il nuovo singolo di Ligabue tratto dall’ultimo album del rocker di Correggio dal titolo “Start“. Questo lavoro, certificato disco di platino (dati diffusi da FIMI/GfK Italia), è il dodicesimo disco d’inediti dell’artista, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming.

Polvere di stelle Ligabue: uscita, testo, novità

Polvere di stelle Ligabue: testo

Io non ti conosco
Tu non conosci me
Hai mai conosciuto qualche d’uno per davvero?
Non è una scusa buona
Non è una scusa e basta
Hai mai conosciuto qualche d’uno che ti conosca?
Vieni vedermi in mano
Se pensi che sia un bluff
Ma c’è qualcosa ancora giuro sotto questa pelle
Non morirà nessuno
Morire poi perché
Dicono che siamo tutti polvere di stelle
Ho bisogno di te
Che hai bisogno di me
Per cambiare il tuo mondo
Hai bisogno di me
Che ho bisogno di te
Per cambiare il mio mondo
È sempre testa o croce
È sempre a lotteria
Però come si dice
Ne vedremo delle belle
Non serve troppa luce
Per la nostra fotografia
Ti ricordi o no che siamo polvere di stelle?
Ho bisogno di te che hai bisogno di me
Per cambiare il tuo mondo
Hai bisogno di me
Che ho bisogno di te
Per cambiare il mio mondo
La luna è quasi piena
Il sangue nelle vene
C’è un cerchio che si chiude
Ho bisogno di te
Che hai bisogno di me
Diamo senso ad un giorno
Coi tuoi trucchi senza inganni
Vuoi le cose come stanno
Eccoti, eccomi
Eccoci
Ho i tuoi piedi ben piantati
E poi i sogni più agitati
Muoviti muovimi
Muovici
Ho bisogno di te
Che hai bisogno di me
Per cambiare il tuo mondo
Hai bisogno di me
Che ho bisogno di te
Per cambiare il mio mondo
La luna è quasi piena
Il sangue nelle vene
C’è un cerchio che si chiude
Ho bisogno di te
Che hai bisogno di me
Diamo senso ad un giorno

Polvere di stelle Ligabue: dichiarazioni

Nel frattempo Ligabue è pronto per il suo tour:

  • 14 giugno allo STADIO SAN NICOLA di Bari;
  • 17 giugno allo STADIO SAN FILIPPO di Messina;
  • 21 giugno allo STADIO ADRIATICO di Pescara;
  • 25 giugno allo STADIO ARTEMIO FRANCHI di Firenze;
  • 28 giugno allo STADIO SAN SIRO di Milano;
  • 2 luglio allo STADIO OLIMPICO di Torino;
  • 6 luglio allo STADIO DALL’ARA di Bologna;
  • 9 luglio allo STADIO EUGANEO di Padova;
  • 12 luglio allo STADIO OLIMPICO di Roma.

Con lui sul palco Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Ivano Zanotti (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).