Concorsi pubblici 2019: tutto quello che dovete sapere

Per chi è ancora alla ricerca di un lavoro, abbiamo buone notizie in quanto nel 2019 ci saranno diversi concorsi pubblici a cui si potrà partecipare, cercando di superarli e iniziare presto la propria carriera lavorativa. Con la nuova legge di Bilancio 2019, dopo anni di blocco delle assunzioni nel pubblico, con questi nuovi concorsi si aprono delle buone opportunità. Secondo quanto affermato dal ministro della pubblica amministrazione Giulia Buongiorno, sono previste 450 mila nuove assunzioni in ambito statale che partiranno probabilmente dalla fine del 2019 e coinvolgeranno anche i successivi due anni a venire. Torniamo ai nostri concorsi, non perdiamo di vista il nostro obiettivo, rimanete con noi perché stiamo per dirvi tutti i concorsi che dovrete tenere sotto controllo.

Concorsi pubblici 2019: i bandi da controllare

Come vi abbiamo accennato, il 2019 si prospetta essere ricco di novità, tra queste numerosi concorsi pubblici. Come sapete, un po’ di tempo prima dall’uscita ufficiale dei concorsi, vengono pubblicati dei bandi in cui viene spiegato per filo e per segno in cosa consista il concorso, i requisiti per parteciparvi e le modalità di iscrizione. Vi consigliamo, quindi, di controllare, quando usciranno, i bandi che riguardano:

  1. Concorso Ispettorato Nazionale del Lavoro: 300 unità nel personale ispettivo appartenente all’Area III;
  2. Concorso Agenzia delle Entrate: 403 dirigenti;
  3. Assunzione Università: 1.000 ricercatori suddivisi tra i vari atenei grazie all’incremento di 20 milioni di euro al Fondo per il finanziamento ordinario delle università;
  4. ANSFISA (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali): 11 Dirigenti di II Fascia, 27 professionisti di I qualifica, 99 funzionari, 59 collaboratori, 6 operatori;
  5. Assunzione straordinaria Forze di Polizia: 1.043 unità tra cui 389 nella Polizia di Stato, 427 nell’Arma dei Carabinieri; 227 nella Guardia di Finanza;
  6. Maxi Concorso Regione Campania: 10 mila unità da inserire in diverse aree tra cui servizi finanziari e tributari, amministrazione, servizi sociali, area tecnica;
  7. Concorso e Assunzioni Magistrati ordinari: assunzione di 600 unità tra i Magistrati ordinari vincitori di concorsi già banditi e concorsi per altre 200 unità;
  8. Assunzione straordinaria Vigili del Fuoco: 650 unità da maggio e 200 unità da settembre;
  9. Ministero dell’Interno: 900 unità;
  10. Ministero per l’Ambiente: 350 unità;
  11. Concorso Comune di Bari: 58 unità all’interno dell’ente cittadino tra cui 2 esperti in beni culturali, 23 funzionari tecnici (ingegneri, architetti), 20 funzionari amministrativi, 2 periti agrari, 3 programmatori informatici, 8 addetti registrazione

Concorsi pubblici 2019: come effettuare l’iscrizione

Per potere effettuare l’iscrizione ad un determinato concorso dovrete attendere l’uscita ufficiale del bando in cui verranno elencate tutte le modalità di iscrizione e i requisiti. In attesa dell’uscita ufficiale, se qualcuno di questi concorsi vi ha incuriosito, potete iniziare a collegarvi sui vari siti e controllare se c’è qualche notizia o qualche nuovo aggiornamento.

Non perderti: Quiz concorsi pubblici: domande e risposte