Portfolio design: cosa sapere

Volete lanciarvi nel mondo del lavoro come designer? Innanzitutto avete bisogno di un portfolio che deve essere curato nei minimi dettagli. Dovrà essere il vostro biglietto da visita e dovrà contenere tutte quelle informazioni, progetti e lavori che avete raccolto nella vostra carriera e produzione professionale. Per darvi una mano, vogliamo iniziare col dirvi quali sono le informazioni da inserire e come crearlo. Molto spesso capita che chi si occupa di ricerca personale, scarti i candidati a causa del portfolio che non sempre risponde alle caratteristiche che si cercano.

Leggi anche: Portfolio di architettura: cosa deve contenere e come crearne uno

Portfolio design: le informazioni da inserire

Per fare in modo che il vostro portfolio design sia efficace, dovete seguire qualche piccolo consiglio che oggi siamo qui a darvi. L’obiettivo è quello di rendere il vostro portfolio efficace e che sia curato in tutti i dettagli. Ecco le informazioni da inserire:

  • Pagina di riepilogo dei lavori: una pagina di tutti i vostri lavori;
  • Un elenco menù dei progetti: un menù contenente la lista di tutti i vostri lavori;
  • Elenco dei lavori a fisarmonica: facendo clic su un progetto, si espande la linea interessata, mostrando visual e contenuti;
  • Tutti i lavori in una sola, lunga pagina: un feed lineare a scorrimento verticale di tutti i vostri lavori.

Portfolio design: il formato perfetto

Su questo punto, sentiamo di dovervi consigliare due formati principali in quanto sembrano essere quelli più apprezzati e ricercati, e sono il formato pdf e il sito web. Entrambi molto efficaci e si distinguono in quanto il formato pdf può essere creato su misura o modificato in base alla precisa richiesta di lavoro; il sito web, oltre ad essere più facile da condividere, vi consente di proteggerlo con l’inserimento di una password. Il modo migliore per arrivare ad un pubblico più vasto sarebbe quello di creare il vostro portfolio in entrambi i formati.

Non perderti: Portfolio fotografico: 3 idee creative per farlo