Avete mai sentito parlare del resume? Da non confondere con il curriculum vitae, con il quale ha alcuni punti in comune ma anche notevoli differenze, costituisce un documento altrettanto importante per chi è alla ricerca di un lavoro. Scopriamone di più.

Che cos’è il resume?

Si tratta di un documento che, in realtà, non è particolarmente diffuso in Italia, ma lo si richiede di norma nei paesi anglosassoni, in Canada e negli Stati Uniti (se siete alla ricerca di un lavoro in uno di questi paesi, quindi, vi sarà utile averlo). Il resume è il biglietto da visita del candidato, ed ha lo scopo di colpire l’eventuale datore di lavoro, privato o azienda che sia. Se ci si sta proponendo per una mansione specifica, il resume avrà la funzione di dimostrare, in poche righe e con altrettante parole, come il candidato sia perfetto per quella.

Come scrivere un resume

Per compilarlo al meglio, dunque, è necessario focalizzarsi sulla posizione lavorativa per la quale ci si sta candidando. In genere,si inizia parlando della propria figura professionale e si continua elencando le proprie qualità in relazione a questa (ecco perché si dovrebbe citare anche la professione che si vorrebbe ricoprire). Un cenno va fatto alla propria formazione, ma senza superare – davvero – un paio di righe. Infine una parte va dedicata alle esperienze professionali maturate nel corso degli anni inserendo, magari, anche dati concreti come i risultati raggiunti, i livelli scalati e così via.

La differenza tra resume e curriculum

La prima ed evidente differenza tra i due documenti sta nella diversa lunghezza: il resume è molto più breve in quanto raccoglie esclusivamente le proprie capacità e qualità, solitamente non supera una pagina. Non vi sono elencati i dati anagrafici né il percorso formativo, così come invece avviene nel curriculum che, come lo stesso nome suggerisce, riguarda il “corso della vita” tanto che, solitamente, vi si raggruppano anche gli hobby e gli interessi personali. Proprio in questa differenza sta la “difficoltà” di compilare il resume.

Leggi anche: