Maturità 2024: dove e quando vedere i quadri e gli esiti finali - Studentville

Maturità 2024: dove e quando vedere i quadri e gli esiti finali

Per i maturandi sarà possibile conoscere e reperire i risultati direttamente dalla segreteria della scuola. La pubblicazione dell'Ordinanza della Maturità 2024.
Maturità 2024: dove e quando vedere i quadri e gli esiti finali
Per i maturandi sarà possibile conoscere e reperire i risultati direttamente dalla segreteria della scuola. La pubblicazione dell'Ordinanza della Maturità 2024.

I risultati di Maturità 2024: cosa dice l’Ordinanza

La Maturità 2024 è quasi giunta al suo termine, sebbene i colloqui orali degli studenti termineranno presumibilmente intorno alla metà del mese di luglio. Molti maturandi, però, prima di terminare “l’ultima fase” con gli esami orali, si domandano: dove sarà possibile vedere gli esiti delle prove di maturità?

Ebbene, una comunicazione ministeriale, ossia l’Ordinanza di Maturità 2024, ha chiaramente specificato che:

“Ciascuna commissione si riunisce per le operazioni finalizzate alla valutazione finale e all’elaborazione dei relativi atti subito dopo la conclusione dei colloqui di propria competenza”.

Con questo comunicato, il MIM ha ufficialmente espresso che i risultati degli esami, con tanto di punteggio conclusivo, al termine di tutte le prove scritte e orali.

Inoltre, come e dove verranno pubblicati gli stessi esiti? Secondo l’articolo n.28 dell’Ordinanza, i punteggi saranno resi pubblici attraverso dei tabelloni presso la sede scolastica del maturando, dove si sono attuati e conclusi gli esami. Per comprendere meglio questo passaggio, il MIM ha pubblicato attraverso la comunicazione ufficiale:

” L’esito dell’esame, con il punteggio finale e la menzione della lode, è pubblicato contemporaneamente per tutti i candidati di ciascuna classe, al termine delle operazioni”. 

Il voto di maturità sul “registro elettronico”

Inoltre, l’Ordinanza ministeriale ha indicato che il voto finale sarà visibile anche sul personale registro elettronico del maturando. Infatti, il decreto ha comunicato:

“L’articolo 28 prevede che il voto finale venga pubblicato attraverso affissioni di tabelloni presso l’istituzione scolastica sede della commissione/classe, nonché, distintamente per ogni classe, unicamente nell’area documentale riservata del registro elettronico, cui accedono gli studenti della classe di riferimento, con la sola indicazione della dicitura “Non diplomato” nel caso di mancato superamento dell’esame stesso”. 

Tale dicitura dell’Ordinanza di Maturità 2024 permette allo studente di conoscere il proprio voto finale attraverso una duplice modalità: recandosi alla sede scolastica e controllare i quadri dei tabelloni esposti sulle vetrate all’ingresso, oppure mediante l’accesso all’account del personale fascicolo di scuola.

Le date in cui verranno pubblicati gli esiti della Maturità 2024

Molti studenti si pongono già un quesito legittimo, sebbene la Maturità 2024 non sia ancora conclusa: quando sarà possibile conoscere il proprio voto finale?

Ebbene, ancora non si conosce con certezza la data di pubblicazione degli esiti degli esami, ma è possibile ipotizzarla. Se i colloqui orali termineranno circa intorno alla metà del mese di luglio, le commissioni potrebbero comunicare i risultati la settimana successiva, quindi tra la metà e la fine dello stesso mese.

Secondo il MIM, ogni istituto scolastico ha la possibilità di partire con la pubblicazione degli esiti dal 1 luglio 2024 in poi, in base alla situazione organizzativa delle commissioni d’esame e a quanti studenti devono ancora terminare i colloqui orali.

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti