Imparare l’inglese: app gratuite

Attualmente per imparare la lingua inglese ci sono tantissime possibilità: sfruttare gli insegnamenti scolastici, iscriversi ad un corso in Italia o all’estero, seguire lezioni online o scaricare un’app completamente gratuita. Ne esistono tante e per ogni livello, ma vi consigliamo di affiancarle anche ad un buon allenamento: esercitatevi a parlare, ascoltate canzoni in inglese provando a tradurle e guardate film o serie TV in lingua originale. Detto questo, non ci rimane che darvi qualche suggerimento sulle applicazioni che vi permettono di seguire corsi d’inglese gratis… Ecco le migliori secondo noi!

Non perdere: 3 metodi di studio per imparare l’inglese

App per imparare l’inglese: corsi gratuiti

Volete quindi imparare l’inglese comodamente dal cellulare e in maniera gratuita? Noi vi suggeriamo le seguenti applicazioni.

BBC Learning English

Si tratta di una delle migliori applicazioni, utile per imparare nuovi termini e migliorare il proprio inglese. L’applicazione può essere scaricata gratuitamente ed è strutturata in livelli. Ci sono moduli di grammatica e sezioni riguardanti l’inglese quotidiano, quello commerciale, la pronuncia. Inoltre, ci sono video in lingua corredati dai testi e sezioni contenenti alcune tematiche interessanti.

Duolingo

L’app gratuita ti aiuta a imparare l’inglese giocando: conquistando punti di volta in volta potrai avere dei bonus e sfidare i tuoi amici. Duolingo di basa su esercizi e domande che diventano più difficili a mano a mano che si sale di livello.

ABA English

Si tratta di un percorso completo che contiene non solo esercizi, ma anche audio, film e video. Con questa applicazione è possibile seguire videolezioni di grammatica, imparare termini nuovi, testare la pronuncia e ascoltare quella corretta.

Memrise

Questa applicazione serve a chi conosce la grammatica ma ha bisogno di memorizzare vocaboli. In Memrize troverai quindi giochi, video e quiz che ti aiuteranno a rinforzare il tuo bagaglio lessicale.

Scopri anche: Vacanze studio migliori per imparare l’inglese