Finalmente è uscita la nuova ordinanza che ha cambiato parzialmente le regole del gioco, rimescolando tutte le carte. Non stupisce, dal momento che è accaduto lo stesso anche per l’Esame di Maturità 2022. Ora, però, che la data è pericolosamente vicina bisogna iniziare a farsi dei conti e cercare di capire come fare per ottenere il massimo e fare il proprio trionfale ingresso al liceo.

Esame di Terza Media 2022: come si calcola il voto?

Esame di Terza Media 2022: come si calcola il voto?

Iniziamo con il dire che il voto dell’esame di terza media si esprime in decimi. Puoi ritenerti promosso se consegui una valutazione finale di almeno sei decimi. Chi è che decide? La sottocommissione propone il voto e la commissione delibera. In buona sostanza hai bisogno di aver fatto un buon percorso e anche una buona impressione all’esame: non puoi arrenderti, fino alla fine. Secondo l’articolo 13 del DM 741/2017 “ai fini della determinazione del voto finale dell’esame di Stato di ciascun candidato, la sottocommissione calcola la media tra i voti delle singole prove scritte e del colloquio (senza applicare, in questa fase, arrotondamenti)” a questo punto il voto finale viene calcolato facendo una media tra il voto di ammissione e la media dei voti delle prove scritte e del colloquio. A questo punto, se necessario, si ricorre ad arrotondamenti.

Non c’è molta chiarezza sull’assegnazione della lode: si dice che può essere proposta dalla sottocommissione e approvata dalla commissione per particolari meriti maturati nel corso dell’anno scolastico e dimostrati in sede d’esame ma non è spiegato esplicitamente di cosa si tratti. Probabilmente sarà una decisione discussa dai tuoi docenti sulla base soprattutto di quanto hai dimostrato di essere preparato durante il tuo percorso scolastico (molto, naturalmente).

Nel caso in cui non fossi stato completamente convincente il banco di prova finale sarà l’esame per convincerli che tu meriti quella lode e dovresti proprio averla. Ora, però, è il momento di mettersi sotto a studiare perché l’esame si sta avvicinando. Studia bene tutte le formule delle prove ed esercitati con matematica e inglese. Il voto arriverà dopo, puoi pensarci più avanti.

Leggi anche: