Fiera Didacta Italia 2018: le tecnologie innovative di Lenovo

La seconda edizione della Fiera Didacta si tiene a Firenze, presso Fortezza da Basso, dal 18 al 21 ottobre 2018. Durante la manifestazione i partecipanti possono effettuare delle simulazioni di ambiente didattico e sperimentare le soluzioni tecnologiche ideate da Lenovo (alcune in collaborazione con Microsoft). Noi siamo andati a dare un’occhiata…

Potrebbe interessarti: Lenovo: nuove tecnologie per la scuola

Le proposte Lenovo-Microsoft alla Fiera Didacta

Insieme a Microsoft, Lenovo, leader nel campo delle tecnologie innovative rivolte al mondo della scuola, ha pensato a soluzioni software e hardware per il mondo della scuola che si potranno sperimentare durante la Fiera Didacta di Firenze allo stand Lenovo n. 140 Pad. Spadolini piano terra. Ecco alcune anticipazioni sui workshop e i dispositivi che si stanno utilizzando durante la manifestazione.

Lenovo LanSchool V8.0

Si tratta di un software per la gestione della classe volto a migliorare la collaborazione tra insegnanti e allievi e monitorare il rendimento dei ragazzi. Tale software ad oggi è presente in oltre 12 milioni di dispositivi nel mondo ed è apprezzato in quanto favorisce il coinvolgimento degli studenti in un ambiente digitale protetto.

ThinkSmart Hub 500

ThinkSmart Hub 500 è un dispositivo Lenovo che permette ai docenti di organizzare in modo semplice ed intuitivo le lezioni, anche a distanza: possiede infatti la capacità di collegare gli allievi alle lezioni organizzate su Skype in locale e in remoto condividendo anche i contenuti. Il dispositivo, all-in-one con display da 11,5 pollici orientabile a 360 gradi, è stato sviluppato in collaborazione con Microsoft.

I dispositivi 2 in 1

Durante la fiera si possono provare anche i dispositivi 2 in 1, facili da trasportare, con batterie a lunga durata e dal design ergonomico. Tra questi ci saranno Yoga Book, un dispositivo 2 in 1 che dà l’opportunità di digitalizzare appunti, e Lenovo Ideapad D330, strumento utilissimo nel processo d’apprendimento.

Lenovo Explorer Mixed Reality

Realizzato in collaborazione con Microsoft, è un modello di realtà virtuale progettato come estensione naturale del Computer. Esso consente, attraverso l’accesso a Microsoft Office, di navigare su Internet o accedere ad un progetto in ambiente virtuale per  effettuare azioni con visione a 360° o video in 4k.

Minecraft: education edition

Questo gioco che offre la possibilità di esplorare nuovi mondi e nello stesso tempo di sviluppare creatività e competenze digitali. Gli studenti, giocando, potranno inoltre sviluppare le loro capacità di problem solving e di lavorare in collaborazione con altri.

Leggi anche: “Ascoltiamo la scuola e lavoriamo insieme per il futuro” – Intervista a Guido Terni