Pablo Neruda: biografia

Pablo Neruda nasce il 12 luglio 1904 a Parral (Cile). Il suo vero nome è Neftali Ricardo Reyes Basoalto, ma scelse lo pseudonimo di Pablo Neruda, in onore dello scrittore e poeta ceco Jan Neruda. Definito come uno dei più grandi poeti della letteratura latino-americana del Novecento, fu anche diplomatico e politico cileno, ricoprendo l’incarico di Senatore, candidandosi come presidente e appoggiando il socialista Salvador Allende. La sua adesione al comunismo, lo costrinse ad una vita di esilio, morì in un ospedale di Santiago dopo il golpe del generale Augusto Pinochet nel 1973, in circostanze ritenute dubbie, sebbene la causa ufficiale sia quella di tumore, poco prima di partire per un nuovo esilio.

Pablo Neruda frasi sull’amore

Rimasto orfano di madre a solo un mese di vita, venne cresciuto dalla nuova compagna del padre, che Neruda soleva chiamare madre e a cui dedicò anche alcune poesie. Di seguito una serie di frasi del poeta sull’amore:

  • “Chissà se un giorno, guardando negli occhi di chi ti avrà dopo di me cercherai qualcosa che mi appartiene.”
  • “In un bacio, saprai tutto quello che è stato taciuto.”
  • “Morirei per un tuo solo sguardo, un tuo sospiro che profumi d’amore ed una carezza che riscaldi il mio cuore. Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.”
  • “Voglio fare con te ciò che la primavera fa con i ciliegi.”
  • “Perché tutto l’amore mi arriva di colpo quando mi sento triste, e ti sento lontana…”
  • “Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.”
  • “Ormai non l’amo più è vero, ma forse l’amo ancora. È così breve l’amore e così lungo l’oblio.”
  • “Oh invadimi con la tua bocca bruciante, indagami, se vuoi, coi tuoi occhi notturni, ma lasciami nel tuo nome navigare e dormire.”
  • “Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.”
  • “Conoscere l’amore di quelli che amiamo è il fuoco che alimenta la vita.”
  • “L’amore quando la vita ci incalza è solo un’onda più alta fra le onde.”
  • “Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.”
  • “Amore, quante strade per arrivare a un bacio, quale errante solitudine prima di arrivare alla tua compagnia.”
  • “Soffre più chi spera sempre o chi non sperò mai in nulla?”
  • “Bella, come nella pietra fresca della sorgente, l’acqua apre un ampio lampo di spuma, così è il sorriso del tuo volto, bella.”
  • “Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.”
  • “Amare è così breve, e dimenticare così lungo.”
  • “Perché tutto l’amore mi arriva di colpo quando mi sento triste, e ti sento lontana.”

Leggi anche: