Guida alla Laurea Online in Beni Culturali, tutte le info su: migliori università telematiche, corsi, costi, sbocchi lavorativi e opinioni degli studenti

Il corso di laurea online in Beni Culturali Online mira a fornire l’acquisizione di competenze complesse in discipline storiche, linguistico-letterarie e geografico-antropologiche per immettere sul mercato laureati competenti e inseriti nel mondo dei Beni Culturali; non sono escluse nemmeno le materie di tipo tecnico-scientifico, con l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti atti ad affrontare tutte le sfide che questa professione mette di fronte.

Beni Culturali Online è un percorso che può essere affrontato in un primo livello con una laurea breve, della durata di 3 anni e successivamente con la magistrale a due anni.  Entrambi i corsi possono essere seguiti all’interno di una delle università telematiche italiane, con tutti i vantaggi che ne conseguono (di cui parleremo nel prosieguo dell’articolo). Ricordiamo che tutte le università telematiche di cui tratteremo sono certificate dal MIUR e permettono di ottenere titoli legalmente validi per sostenere concorsi pubblici e processi di selezione in azienda. Con Beni Culturali online potrai fare application per diventare archeologo, direttore di museo, giornalista, archivista dei beni culturali, critico d’arte, art advisor, operatore museale o preferire il Pr, l’organizzazione di eventi culturali e, infine, il marketing.

Le possibilità sono tantissime e tutte hanno un denominatore comune: potrai dare avvio alla tua carriera mentre ancora stai studiando. Gli atenei online, infatti, ti danno la possibilità di studiare ed esercitare una professione contemporaneamente, senza test d’ingresso, senza obbligo di frequentare le lezioni dal vivo, senza uno schema orario prefissato per l’acquisizione delle competenze. Se vuoi saperne di più, compila il form che trovi al termine dell’articolo, inserendo i tuoi dati personali per essere ricontattato a titolo gratuito e senza impegno da uno dei nostri esperti.

Corsi di Laurea in Beni Culturali Online: le opzioni disponibili

Chi vuole laurearsi in Beni culturali online ha a disposizione le seguenti opzioni formative:

  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Tipologia
    Classe
    Ateneo
    Costo Agevolazioni

Per accedere al corso triennale avrai bisogno di un diploma o di un titolo anche straniero ma equipollente. Una volta concluso potrai scegliere tra la laurea specialistica e un master di primo livello. Nel caso della laurea magistrale in Beni Culturali online, invece, per procedere con l’immatricolazione avrai bisogno di una laurea triennale e dopo aver conseguito il titolo potrai partecipare al bando per il dottorato o iscriverti ad un master di secondo livello.

Nei prossimi paragrafi spiegheremo tutte le caratteristiche dei diversi corsi per darti la possibilità di scegliere quale corso in Beni Culturali online faccia maggiormente al caso tuo.

Laurea Triennale in Beni Culturali online: i corsi disponibili

Il corso di laurea triennale online in Beni Culturali viene erogato solamente da una delle università telematiche riconosciute dal Miur:

  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Classe
    Ateneo
    Costo Agevolazioni

Il corso di laurea online in Conservazione e valorizzazione dei Beni Culturali (L-01) dell’Università Telematica Uninettuno, propone due diversi curriculum:

  • Operatore ed esperto in Patrimoni culturali e memoria digitale
  • Operatore ed esperto in Patrimoni e paesaggi culturali: linguaggi e codici della mediazione

La scelta dipende solo da te e dal tipo di percorso che vuoi intraprendere per prepararti alla laurea magistrale. Entrambi gli indirizzi conferiscono una preparazione sui metodi e contenuti scientifici che riguardano i Beni Culturali, da quelli tradizionali a quelli digitali, fino al più strutturato progetto del paesaggio culturale e della interculturalità.

Sarai sottoposto ad un approccio interdisciplinare che implica una commistione tra diversi settori: quello umanistico, tecnologico e digitale tutti erogati attraverso una piattaforma di e-learning strutturata per permetterti di formarti e contemporaneamente affrontare sfide professionali e personali.

Laurea Magistrale in Beni Culturali Online: le specialistiche disponibili

Ci sono due specialistiche disponibili per quanto riguarda la laurea magistrale in Beni culturali:

  • Corsi di Laurea Online
    Corsi di laurea
    Classe
    Ateneo
    Costo Agevolazioni

Classical Archaeology (LM-02) dell’Università Telematica Unitelma Sapienza è una laurea incentrata sul settore dell’Archeologia classica ed è interamente erogata in inglese. Il metodo utilizzato sfrutta risorse di tipo sia tradizionale (conoscenze storico-archeologiche, linguistico-filologiche, artistiche), sia innovativo (applicazione dei più evoluti metodi indirizzati alla conoscenza della cultura materiale), permettendoti, attraverso l’acquisizione di competenze in una lingua diversa dalla tua, di proporti anche in aziende internazionali per cui sono previste tali professionalità.

La laurea magistrale Unitelma prevede anche che tu svolga un tirocinio curricolare obbligatorio a Roma o in un sito archeologico diverso, purché concordato. Anche gli esami si svolgeranno dal vivo, non appena l’emergenza sanitaria sarà terminata.

L’Università Telematica eCampus, invece, promuove il corso di laurea magistrale in Letteratura, Lingua e Cultura Italiana (Indirizzo Promozione Culturale). I due anni previsti dal corso approfondiscono la preparazione dello studente nel campo della filologia, dei linguaggi dell’arte e della storia; è il corso per ideale per lo studente intenzionato ad operare nei settori della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale.

Se vuoi saperne di più, compila il form che trovi al termine della guida lasciando i tuoi dati personali: verrai ricontattato da un team di esperti che ben conoscono questi indirizzi e potranno risolvere tutti i tuoi dubbi in proposito.

Università Telematiche con Beni Culturali: le facoltà online

Beni Culturali online viene erogato da:

  • Università Telematica Uninettuno: fondata nel 2005, gode di di un prestigio fuori dal comune e conta sempre maggiori iscritti in oltre 167 paesi nel mondo e con più di 200 sedi su tutto il territorio italiano. Grazie alla sua fama, i laureati vengono accolti con entusiasmo all’interno delle aziende di settore, con un bagaglio di esperienze formative e professionali solido e promettente. Il titolo conseguito è riconosciuto dal MIUR e valido anche per sostenere concorsi nelle pubbliche amministrazioni.
  • Università Telematica Unitelma Sapienza: fondata nel 2004, viene considerata un ateneo apprezzabile e stimato anche grazie al fatto che si presenta come parte integrante di una struttura antichissima come l’Università degli Studi de La Sapienza a Roma, con cui spesso condivide anche il corpo docenti. Diversi poli didattici su tutto il territorio nazionale ma soprattutto una piattaforma di e-learning strutturata e user-friendly, consultabile a qualsiasi ora del giorno e della notte.
  • Università Telematica eCampus: fondata nel 2006, può vantare una struttura tecnologica di tipo avanzato con un APP mobile per il contatto diretto tra gli iscritti e un metodo di apprendimento denominato VLE (Virtual Learning Environment, Ambiente Virtuale d’Apprendimento) nel quale confluiscono lezioni, servizi bibliotecari, verifiche e pubblicazione di stage). È costantemente focalizzata sullo studente grazie all’assistenza di tutor personalizzati, gli esami infine sono a risposta chiusa: una modalità sicuramente congeniale per chi trova più agevole esprimersi in modo sintetico.

Se vuoi scoprire quanto potrebbe costarti studiare Beni Culturali online, continua a leggere la guida perché ne parleremo tra poco.

Laurea online in Beni Culturali: quanto costa?

Beni Culturali online ha dei costi variabili che non dipendono dall’ISEE, come nel caso dell’università tradizionale ma sulla somma di alcuni specifici servizi. Si tratta di partire dalla retta annuale, che oscilla tra i € 2.000 e i € 3.900, a seconda dell’ateneo che si sceglie, come indicato nello schema riassuntivo (che tiene conto della retta standard annua):

Alla retta bisogna sommare la tassa regionale, che nel Lazio ammonta a 140 euro, la tassa di laurea (250€) o eventualmente la rinuncia agli studi (300€). La spesa potrà poi essere abbattuta attraverso un incredibile numero di convenzioni e di borse di studio, permettendoti anche di risparmiare sui costi degli spostamenti e del materiale didattico.

All’Uninettuno, poi, le rette annuali possono essere scontate rinunciando alla rateizzazione e pagando in un’unica soluzione, risparmiando fino a 70 €. Per avere un quadro più chiaro sui costi delle università online che dovrai affrontare, compila il form che trovi a fondo pagina in modo da essere ricontattato a titolo gratuito e senza impegno da uno degli esperti di AteneiOnline.

Qual è la migliore Università Telematica con Beni Culturali?

Non è facile rispondere alla domanda su quale sia la migliore università telematica con Beni Culturali, anche perché nel caso dell’Università Telematica Uninettuno si tratta di un percorso triennale, mentre nel caso dell’Università Telematica Unitelma Sapienza e dell’Università Telematica eCampus di uno magistrale.

Si tratta, comunque, di università riconosciute dal Miur e monitorate dall’Anvur, che ogni anno ne studia l’offerta formativa attribuendogli un voto e mettendone in luce le criticità.

Il grande vantaggio che i corsi di laurea online offrono è che ti permettono di sviluppare la tua carriera già durante il tuo percorso di studi, oltre ad avere materiale didattico gratuito sempre disponibile, iscrizioni aperte tutto l’anno e la possibilità di comunicare costantemente con tutor e docenti in grado di indirizzarti ogni volta che perdi la strada.

Beni Culturali online nelle principali città italiane:

Beni Culturali online è disponibile con sedi fisiche per permetterti di sostenere gli esami e avere sempre un punto di appoggio in tutte le principali città italiane. Qui ti proponiamo un elenco delle principali in modo che tu possa trovare quella più comoda rispetto alla tua abitazione o al tuo luogo di lavoro.

Beni Culturali Online a Roma: sedi e atenei online

Beni Culturali online a Roma è disponibile nelle sedi di:

  • Unitelma Sapienza: sede centrale in viale Regina Elena, 295; sede d’esame presso l’Istituto San Pio X, in via degli Etruschi, 36
  • Uninettuno: Corso Vittorio Emanuele II, 39 con la sua sede centrale; ha sedi d’esame anche presso Consel – Consorzio ELIS in via Sandro Sandri 45, Roma (Polo attivo per i soli studenti ELIS); presso l’Università degli studi “Roma Tre” in via Ostiense 159; via Nomentana 335; Oriolo Romano, 257 – Roma; via del Pellegrino, 155
  • eCampus: con sede di esame in via Matera, 18

Beni Culturali Online a Milano: sedi e atenei online

Beni Culturali online a Milano è disponibile nelle sedi di:

  • Unitelma in via Giosuè Carducci n. 39 – 20099 Sesto San Giovanni (MI)
  • Uninettuno, presso: l’Università IULM Milano in via Carlo Bo 1; l’AFOL Metropolitana in via Soderini 24; viale Toscana, 3/5 – Rozzano (MI)
  • eCampus: via Privata Chioggia nr. 4

Beni Culturali Online a Torino: sedi e atenei online

Beni Culturali online a Torino è disponibile nelle sedi di:

  • Unitelma in via Treviso 12
  • Uninettuno presso: il Politecnico di Torino a Corso Duca degli Abruzzi 24; via G. Reiss Romoli, 274
  • eCampus: Galleria S. Federico n.16/C

Beni Culturali Online a Napoli: sedi e atenei online

Beni Culturali online a Napoli è disponibile nelle sedi di:

  • Unitelma presso il Campus Città del Sapere, Spazio “Off Screen”, Corso Secondigliano 11, 80144 Napoli (sede temporanea)
  • Uninettuno presso l’Università Federico II Napoli (Servizio di Orientamento Formazione e Teledidattica), in via Claudio 21
  • eCampus: P.zza G. Bovio, 22

La nostra guida al momento finisce qui. Se ancora non lo hai fatto, ti invitiamo a compilare il modulo che trovi qui sotto. Sarai ricontattato gratuitamente e senza impegno da un esperto di AteneiOnline che ti aiuterà a valutare il percorso formativo più incline alle tue esigenze e alle tue aspettative.