Mykonos: tutte le info per il vostro viaggio

State organizzando il vostro prossimo viaggio e volete qualche consiglio sulla meta da scegliere? Noi oggi vi vogliamo consigliare l’isola della Grecia, Mykonos, vogliamo farvela esplorare, per adesso solo virtualmente, e portarvi tra le spiagge più belle e suggestive, suggerendovi quando andare e dandovi anche qualche mappa utile per i vostri spostamenti. Siamo in piena estate ormai, le scuole sono quasi tutte finite, l’università a breve chiuderà e chi lavora può scegliere quando andare in ferie; cosa aspettate quindi? Chi ha tempo, non perda tempo. Leggendo le nostre informazioni non vedrete l’ora di andare a visitare l’isola di Mykonos.

Leggi anche: Vacanze al mare: dove andare? Mete e spiagge

Mykonos isola della Grecia: quando andare

A Mykonos il clima è quello mediterraneo, ovvero estati calde e inverni miti. Se scegliete come periodo per la vostra vacanza i mesi di luglio e agosto, dovete essere consapevoli del fatto che il prezzo di voli e di alloggi sale alle stelle perché alta stagione. In più, in questi mesi l’isola è letteralmente invasa da turisti provenienti da ogni parte del mondo, quindi potrete trovare folla ovunque, in spiaggia, nei locali, per strada. Se preferite una vacanza più tranquilla, con poco stress, il periodo migliore per andarci è la tarda primavera o l’autunno quando le temperature sono ancora favorevoli.

Vacanza a Mykonos: le spiagge più belle

Ed eccoci arrivati alla parte che preferiamo di più, ovvero quando ci mettiamo comodi e parliamo delle spiagge. Il nostro obiettivo è quello di descriverle nei dettagli in modo da farvi avere l’impressione di trovarvi di fronte delle cartoline di queste spiagge e non solo delle semplici parole. Mykonos ha 81 chilometri di coste e il suo litorale è frastagliato con profonde insenature. Nella parte meridionale le spiagge sono di sabbia: Tourlos, Panormos, Ornos e Fokos che attirano numerosi visitatori. Ecco quelle che vi consigliamo:

  1. Paradise Beach e Super Paradise Beach: sono famose per i locali e i party che si svolgono a tutte le ore del giorno e della notte, 7 giorni su 7;
  2. Psarou, un’elegante spiaggia di sabbia bianca;
  3. Agios Ioannis divisa in una zona sabbiosa e una rocciosa;
  4. Ornos, una delle più frequentate dell’isola, perfetta per chi vuole comodità e servizi;
  5. Agios Sostis, remota e selvaggia;
  6. Houlakia, molto ventosa e quindi generalmente poco affollata.

Mykonos: le mappe

Raggiungere l’isola di Mykonos è molto semplice e il mezzo più comodo e pratico è l’aereo. Dall’Italia il volo è di sole due ore e in men che non si dica sarete catapultati da una nazione all’altra senza neanche avere il tempo di rendervene conto. Per spostarvi all’interno della città potrete usufruire del servizio dei mezzi pubblici, oppure noleggiare un’auto e spostarvi liberamente e in modo autonomo a tutte le ore del giorno e della notte.

Potrebbero interessarti: